Attualità
Studente del Bernocchi di Legnano

Leonardo Savoldelli tra i migliori giovani chimici d'Italia

Dopo aver vinto la fase regionale, il giovane di Villa Cortese è arrivato 23esimo alle finali nazionale dei Giochi della chimica.

Leonardo Savoldelli tra i migliori giovani chimici d'Italia
Attualità Legnano e Altomilanese, 04 Giugno 2022 ore 17:00

Leonardo Savoldelli, studente dell'istituto Bernocchi di Legnano, è tra i migliori giovani chimici d'Italia.

Leonardo Savoldelli tra i "piccoli chimici" più promettenti

Dopo aver vinto la fase regionale, il giovane villacortesino è arrivato 23esimo alle finali nazionale dei Giochi della chimica che si sono svolti a Roma. Studente del secondo anno di Liceo scientifico scienze applicate, dopo aver vinto la fase regionale di questa specifica manifestazione, è andato nella Capitale dove si è confrontato con i migliori coetanei italiani della sua età, ottenendo un più che soddisfacente piazzamento nella competizione vinta dal pugliese Domenico Netti davanti ai veneti Noè Favero e Alberto Barban.

"Che cosa farò da grande? Mi piacerebbe diventare ingegnere"

"Un'esperienza che mi rimarrà nel cuore - spiega lo studente - Frequentare un nuovo ambiente, nuove persone, tante più grandi di me, poter raccogliere pareri diversi, sulla chimica ma anche sul modo di vedere le cose". Per arrivare a Roma Leonardo ha sbaragliato la concorrenza di tutta la regione: "Non mi aspettavo un successo del genere, non avevamo riscontri e nessuno sapeva come sarebbe potuta andare". Che cosa farà da grande? "Mi stuzzica l'idea di diventare ingegnere, magari unendo anche la passione per la chimica".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter