Attualità
Sabato 8 ottobre

Legnano scende in piazza per le donne iraniane

"Una ciocca di capelli per la libertà" in piazza San Magno sabato 8 ottobre alle 16.

Legnano scende in piazza per le donne iraniane
Attualità Legnano e Altomilanese, 05 Ottobre 2022 ore 09:52

Legnano si mobilita per le donne iraniane.

Legnano scende in piazza con "Una ciocca di capelli per la libertà"

Gasabile, gruppo d’acquisto solidale del Legnanese, ha deciso di aderire al movimento di protesta internazionale a sostegno delle donne iraniane in lotta per la loro libertà, e invita cittadini, cittadine e associazioni del territorio sabato 8 ottobre 2022 alle 16 in piazza San Magno a Legnano. In segno di solidarietà e sorellanza per tutte le donne che, in Iran e nel mondo, subiscono violenza e soprusi lesivi della loro dignità e autodeterminazione, durante la manifestazione è previsto il gesto simbolico di tagliarsi una ciocca di capelli. Tutte le ciocche raccolte verranno unite all’analoga manifestazione organizzata domenica 9 ottobre ad Abbiategrasso dall’associazione Iniziativa donna, e poi consegnate al Consolato iraniano di Milano.

"Vogliamo che arrivi loro tutta la forza della nostra vicinanza"

"Non potevamo stare a leggere le terribili notizie che arrivano dall’Iran senza fare nulla - commenta il coordinamento della manifestazione - Tutto ciò che per noi è normale, come appunto una ciocca di capelli ribelle sul viso, in quel Paese può costare la vita. Il coraggio della rivolta contro il regime è straordinario e vogliamo che arrivi loro tutta la forza della nostra vicinanza".

Molte realtà, anche istituzionali, si stanno unendo alla manifestazione

Al momento, hanno già aderito alla manifestazione le associazioni Gulliver Canegrate, il Tavolo Antimafie di Canegrate, Città Invisibili di San Giorgio su Legnano, e altre si stanno aggiungendo.

Seguici sui nostri canali