Attualità
La visita

L'Arcivescovo Delpini a Inveruno per i 120 anni della chiesa di San Martino

L'Arcivescovo di Milano Mario Delpini è giunto a Inveruno per celebrare i 120 anni di dedicazione della chiesa parrocchiale.

L'Arcivescovo Delpini a Inveruno per i 120 anni della chiesa di San Martino
Attualità Legnano e Altomilanese, 12 Novembre 2021 ore 12:01

Momento importante quello vissuto ieri sera, 11 novembre 2021, dalla Comunità di Inveruno e Furato per la visita dell'Arcivescovo di Milano Mario Delpini.

L'Arcivescovo di Milano Delpini a Inveruno

Per ricordare i 120 anni della dedicazione della chiesa parrocchiale, nella celebrazione di San Martino era presente l'Arcivescovo di Milano Mario Delpini. Nella sua omelia l'Arcivescovo ha osservato come in questo tempo di confusione e conformismo anche i cristiani abbiano talvolta l'impressione di essere come il sale che ha perso il sapore, come gente che trova sicurezza nel fare quello che fanno tutti gli altri. Ma il cristiano ha il dono della fede, lo stupore che fa sì che quello che è ovvio diventa straordinario.

"Celebrando i 120 anni di questa chiesa siamo come generati di nuovo"

Ha detto il Monsignore:

"Questa chiesa antica, 120 anni, sembra che sia stata sempre qui, una tradizione che continua. Qui c'è il Signore, così si passa dalla tradizione alla fede. Gli uomini e le donne dello stupore ascoltano perché hanno sempre da imparare da chiunque, amano la comunità, sono contenti di curarsi degli altri, scoprono nel Vangelo insegnamenti sempre nuovi, non si adeguano alla banalità del mondo. Celebrando tanti secoli di storia cristiana di questo fazzoletto di terra, come dice don Marco, celebrando 120 anni di questa chiesa, noi siamo come generati di nuovo, siamo uomini e donne dello stupore".

Un territorio unito

Al termine della Messa l'Arcivescovo ha impartito la benedizione papale con annessa indulgenza plenaria. Prima di lasciare la chiesa Mons. Delpini ha ringraziato il parroco don Marco Zappa, i rappresenti delle associazioni e delle istituzioni presenti, ricordando come l'alleanza fra istituzioni e organi religiosi faccia tanto bene alla società, ognuno nel proprio ruolo a servizio del bene comune.

Il sindaco Sara Bettinelli ha sottolineato il grande onore per la comunità tutta di aver avuto la presenza dall'Arcivescovo di Milano. Ha ringraziato don Marco per il momento vissuto insieme e i sindaci e gli amministratori del territorio che hanno voluto dimostrare con la loro presenza la vicinanza alla comunità inverunese in una occasione così importante.
L'Arcivescovo ha poi inaugurato nella chiesetta di S. Ambrogio la mostra allestita per i 120 anni della Parrocchia.

5 foto Sfoglia la gallery