Attualità
lainate

L'Amministrazione esprime solidarietà al popolo ucraino

Martedì una fiaccolata che rilancia l’appello alla Pace.

L'Amministrazione esprime solidarietà al popolo ucraino
Attualità Rhodense, 25 Febbraio 2022 ore 11:52

L'Amministrazione di Lainate esprime solidarietà al popolo ucraino dopo che nella serata di giovedì 24 febbraio l'esercito del Cremlino ha preso il controllo anche della centrale nucleare di Chernobyl.

L'Amministrazione esprime solidarietà al popolo ucraino

"Come Amministrazione comunale esprimiamo profonda solidarietà al popolo ucraino e ai tanti ucraini che in Italia, numerosi anche a Lainate, stanno vivendo questo momento con angoscia ed apprensione per la delicatissima situazione in cui si trovano oggi tanti loro cari.
Riteniamo che la Pace e la sicurezza globale siano un impegno quotidiano, che deve chiamare in prima persona ciascuno di noi. Le nostre comunità, come ha detto Papa Francesco, devono essere “luoghi in cui si impara a superare le tensioni, a promuovere rapporti equi e pacifici tra i popoli”.
La guerra non è mai la soluzione dei conflitti".

 

Martedì 1 marzo alle 21 a Rho sarà promossa una fiaccolata che rilancia l’appello alla Pace, in collaborazione con tutti i Sindaci della zona e le realtà associative del territorio. Anche Lainate ci sarà. Appuntamento in piazza Visconti a Rho.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter