Attualità
La manifestazione

"La nostra eco-nuotata per difendere l'ambiente"

A partecipare all'eco-nuotata al lago di Lecco anche la bareggese Cristina De Tullio: ecco il suo racconto.

"La nostra eco-nuotata per difendere l'ambiente"
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 14 Gennaio 2023 ore 15:00

Ventun nuotatori alle prese con le acque fredde del lago di Lecco per affrontare il tema dei cambiamenti climatici e accendere i riflettori sul problema delle plastiche monouso che inquinano le acque del pianeta.

All'eco-nuotata al lago di Lecco c'è anche una bareggese

Tra loro anche la bareggese Cristina De Tullio, che da tempo partecipa a queste iniziative che connettono il mondo sportivo con le tematiche ambientali.

L’eco-nuotata nel lago, la cui temperatura era intorno ai 10 gradi, è stata affrontata nella mattinata di sabato dagli atleti della squadra Italiana di Nuoto in Acque Gelide. Per la quinta volta, riprendendo una tradizione iniziata nel 2018, le associazioni ambientaliste lecchesi e lombarde, con il sostegno dell’associazione "I Laghée", della Canottieri San Cristoforo e degli "Angeli del Bello" di Milano e del Comune di Mandello del Lario, si sono tirate su le maniche e hanno organizzato questo importante evento di sensibilizzazione.

Il racconto

Ha spiegato De Tullio:

"Saremmo stati anche in 24, ma purtroppo tre persone non erano presenti a causa dell’influenza stagionale. C’era la possibilità di percorrere due distanze: una di 1.500 metri dal molo della Canottieri Guzzi per poi ritornare al punto di partenza; l’altra più breve, dalla Canottieri ai giardini. Per tutti noi c’è stata una sorpresa. Infatti un turista della Repubblica Cieca si è unito al gruppo. Era lì a nuotare e, dopo averci ascoltati e capito il motivo dell’iniziativa, ha deciso di partecipare anche lui".

Una vera soddisfazione per gli organizzatori che di fatto hanno centrato l’obiettivo: sensibilizzare sui cambiamenti climatici e l’abuso delle plastiche monouso.

Il prossimo appuntamento

De Tullio, già si prepara per la prossima iniziativa: il Cimento del Ciclope. Domenica 15 gennaio 2023 infatti il ritrovo per tutti gli appassionati sarà al lido La Playa a Cadrezzate (Varese), sul lago di Monate, alle 10.30 per un tuffo nelle fredde acque del lago e, per i più temerari, una nuotata "ice sprint".

Seguici sui nostri canali