Attualità
bollate

La Giornata del Ringraziamento, l’agricoltura diventa protagonista

Il tradizionale appuntamento è giunto alla 42° edizione

La Giornata del Ringraziamento, l’agricoltura diventa protagonista
Attualità 22 Gennaio 2023 ore 17:23

La Giornata del Ringraziamento, l’agricoltura diventa protagonista a Bollate.

La Giornata del Ringraziamento, l’agricoltura diventa protagonista

Una ricorrenza che si tiene solitamente nel giorno di San Sebastiano. Si è svolta questa mattina, domenica 22 gennaio, nell’ambito della parrocchia di San Martino e sul sagrato antistante sono stati portati dagli agricoltori della zona una dozzina di trattori e mezzi agricoli. Il tradizionale appuntamento è giunto alla 42° edizione ed è organizzato da Coldiretti in collaborazione con la comunità della chiesa di Bollate. Contemporaneamente all’esposizione dei mezzi agricoli si è tenuta la solenne funziona religiosa celebrata dal parroco don Maurizio Pessina in una chiesa gremita. Non c’è quindi solo il Falò di S. Antonio a tenere saldo il legame tra mondo contadino e città. I rappresentanti della Coldiretti hanno sottolineato l’importanza del legame tra prodotti della terra sani e abitanti. “Se la coltivazione è fatta secondo le regole della natura senza sfruttamento delle risorse facendo nascere prodotti sani c’ è un messaggio importante di legalità e sicurezza mandato a tutta la cittadinanza e ci insegna che si può vivere comportandoci bene”. Al temine della funzione la folla si è radunata sul sagrato per assistere all’incendio della Palla. Un atto tradizionale dalla forte valenza simbolica che negli anni ha rappresentato un rito di buon auspicio per la nuova stagione di coltura. Subito dopo il parroco ha benedetto ogni singolo trattore agricolo parcheggiato sul piazzale. Presenti anche Luca Elia sindaco di Baranzate, Daniela Maldini sindaco Novate Milanese e Francesco Vassallo sindaco di Bollate.

Seguici sui nostri canali