Attualità
Magenta

La fanfara dei Bersaglieri emoziona piazza di Spagna

La Nino Garavaglia ha aperto con l’alzabandiera i festeggiamenti a Roma.

La fanfara dei Bersaglieri emoziona piazza di Spagna
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 27 Settembre 2021 ore 14:27

La fanfara dei Bersaglieri di Magenta conquista Piazza di Spagna a Roma. Una tre giorni speciale per il gruppo guidato da Fabio Borroni in trasferta nella capitale al raduno nazionale.

La fanfara dei Bersaglieri emoziona piazza di Spagna

La fanfara magentina, venerdì, ha aperto con l’alzabandiera i festeggiamenti, a Porta Pia, quindi sabato 25 settembre settembre ecco la Nino Garavaglia di Magenta entrare in Piazza di Spagna ed esibirsi sotto la celebre scalinata di Trinità dei Monti per le celebrazione del 150° anniversario della Breccia di Porta Pia che dovevano tenersi nel 2020.

5 foto Sfoglia la gallery

 L'assessore Aloi: "Orgoglio per la città"

Presente anche l'assessore Luca Aloi: "Un'emozione unica essere a Roma, sotto una delle scalinate più famose al mondo con la nostra bella fanfara, è motivo di orgoglio per tutta la città, come amministrazione non potevamo quindi far mancare la nostra presenza per supportare i nostri fanti piumati anche in questa trasferta. Ringrazio il capo fanfara Fabio Borroni e il vicepresidente Pietro Codazzi presenti, oltre al sempre attivo presidente Roberto Grassi, per lo stupendo lavoro e il continuo impegno nel rappresentare Magenta e tenere alte le tradizioni bersaglieresche sia in Italia che nel Mondo”.

Borroni: "La folla cantava sulle nostre note"

Grande emozione anche per i bersaglieri, come testimonia Borroni: “Un’esperienza unica, ancora ci emozioniamo a pensare alla folla che cantava sulle nostre note l’inno di Mameli”.