Lavori sulle infrastrutture

Interruzione totale della S9 tra Lambrate e S. Cristoforo sino al 29 agosto

Interruzione totale della circolazione della linea ferroviaria S9 nella tratta tra Milano San Cristoforo e Milano Lambrate dal 27 giugno al 29 agosto per lavori sulla infrastruttura

Interruzione totale della S9 tra Lambrate e S. Cristoforo sino al 29 agosto
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 27 Giugno 2021 ore 10:25

Interruzione totale della circolazione della linea ferroviaria S9 nella tratta tra Milano San Cristoforo e Milano Lambrate dal 27 giugno al 29 agosto per lavori sulla infrastruttura

Interruzione totale della S9 tra Lambrate e S. Cristoforo da oggi al 29 agosto

Confermata da Rfi l'interruzione totale della circolazione della linea ferroviaria S9 nella tratta tra Milano San Cristoforo e Milano Lambrate da oggi, domenica 27 giugno, al 29 agosto con la soppressione delle fermate di Romolo e Porta Romana nei dieci giorni successivi. In agenda significativi lavori all'infrastruttura ed in particolare alla stazione di Milano Tibaldi. Sarà dunque conseguentemente ridotto il servizio ferroviario sulla linea S9, con attestazione del servizio a Milano San Cristoforo in corrispondenza con i treni da e per Mortara/Alessandria e una frequenza che sarà a 60 minuti con intensificazione semi-oraria nelle ore di punta.

I bus alternativi e l'accordo tra Trenord e Atm

Spiega una nota della società: «Per la gestione delle soppressioni è previsto un accordo tra Trenord e Atm, che consenta ai viaggiatori in possesso di qualsiasi titolo di viaggio con origine o destinazione in una delle stazioni della direttrice Alessandria – Mortara – Milano, di poter accedere, senza oneri aggiuntivi, alla rete urbana per raggiungere le stazioni di Porta Genova, Romolo, Porta Romana e Lambrate.  In alternativa al suddetto accordo l’offerta ferroviaria nella tratta sarà sostituita con bus.  L'informazione verrà resa disponibile a breve da Trenord mediante i consueti canali».