Attualità
la cerimonia

Internato nei lager nazisti: Milano consegna una medaglia d'onore al figlio

A ritirare il riconoscimento nella sala Barozzi a Milano, il figlio di Luigi di Lorenzo, Francesco.

Internato nei lager nazisti: Milano consegna una medaglia d'onore al figlio
Attualità Rhodense, 05 Luglio 2022 ore 16:43

Questa mattina 5 luglio nella Sala Barozzi dell’Istituto dei Ciechi di Milano è stata consegnata la Medaglia d’Onore al cittadino rhodense Francesco Di Lorenzo quale familiare dello scomparso Luigi Di Lorenzo.

Una medaglia d'onore per Luigi di Lorenzo

Presente l’Assessore Nicola Violante che ha partecipato in rappresentanza del Comune di Rho alla cerimonia di consegna delle Medaglie d’Onore, concesse su decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ai cittadini italiani, militari e civili, deportati e internati nei lager nazisti per l’economia di guerra e destinati al lavoro coatto, nonché ai familiari dei deceduti.

“Un riconoscimento morale importante a chi ha dovuto vivere un’esperienza drammatica come quella di essere deportati e internati nei lager – afferma l’Assessore Nicola Violante – La consegna della medaglia è stata emozionante, perché dietro a quella medaglia c’è la vita vera di una persona, come è avvenuto a Rho per la posa delle 9 pietre d’inciampo dedicate a chi dai lager non è più ritornato”.

Foto (da sinistra)
Gaia Romani, assessore Comune di Milano
Renato Saccone, Prefetto di Milano
Francesco Di Lorenzo, familiare di Luigi Di Lorenzo
Nicola Violante, Assessore Comune di Rho
Stefano Bolognini, Assessore Regione Lombardia
Diana De Marchi, consigliere delegato Città Metropolitana di Milano

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter