Parabiago

Inaugurato il museo del ciclismo

Il sindaco Cucchi: "Patrimonio dal grande valore storico per la nostra città".

Inaugurato il museo del ciclismo
Attualità Legnano e Altomilanese, 12 Settembre 2021 ore 10:55

È stato inaugurato nel pomeriggio di ieri, sabato 11 settembre 2021, il Museo Civico del Ciclismo a Parabiago.
Presenti l'Amministrazione comunale, il curatore del Museo Antonio Patanè e il parroco, don Felice Noè.

Inaugurato il museo del ciclismo

Ha dichiarato il sindaco Raffaele Cucchi: "Si apre al pubblico un museo unico nel suo genere, in cui sono raccolti documenti, medaglie, maglie, coppe, cimeli dal 1900 ad oggi. Si tratta di un patrimonio dal grande valore storico e culturale per la nostra città, ma anche per tutto il territorio che rappresentiamo, soprattutto perché mantiene viva la memoria di un’identità sportiva che annovera campioni del mondo come Libero Ferrario e Giuseppe Saronni e giovani che stanno emergendo e tenendo alto il valore della nostra città. Un grazie a Roberto Colombo, cittadino di Canegrate, per averci donato il materiale da lui raccolto con passione sul mondo del ciclismo, ad Antonio Patanè che si è preso cura di assemblare ed allestire il museo e a tutti gli appassionati di ciclismo che hanno contribuito ad arricchire la nostra città di un luogo dedicato ad una bellissima disciplina sportiva: il ciclismo. Un grazie anche a Martina Alzini e Andrea Montoli, le giovani stelle del ciclismo parabiaghese".

3 foto Sfoglia la gallery