Attualità
arese

In piazza per dire "NO ALLA GUERRA"

"Non possiamo restare indifferenti di fronte a ciò che succede alle porte d'Europa"

In piazza per dire "NO ALLA GUERRA"
Attualità Rhodense, 28 Febbraio 2022 ore 16:48

In piazza a Arese per dire "NO ALLA GUERRA"

In piazza per dire "NO ALLA GUERRA"

Giovedì 3 marzo, alle 18.30 in piazza C.A. Dalla Chiesa a Arese3, si terrà il Presidio per la Pace organizzato dall'Amministrazione comunale.
L'iniziativa si svolgerà nel rispetto della normativa anti Covid-19. I cittadini che lo desiderano possono portare una fiaccola/candela.

Le parole del sindaco Michela Palestra

"Non possiamo restare indifferenti di fronte a ciò che succede alle porte d'Europa e vogliamo esprimere la nostra solidarietà alle popolazioni coinvolte e dare sostegno a tutti gli sforzi della società civile per arrivare a una cessazione immediata delle ostilità e delle azioni militari. La follia della guerra porta sempre effetti devastanti che ricadranno sui civili e sulle popolazioni inermi e chiediamo che si fermi subito il conflitto e si lavori per la pace, a tutela di tutti, non solo della popolazione ucraina, ma anche dei cittadini russi che stanno manifestando, con coraggio, il loro dissenso alla guerra in corso.
Invitiamo tutti i cittadini, le associazioni, le realtà educative, i partiti  a unirsi a noi per ribadire il nostro "NO ALLA GUERRA" ed esprimere vicinanza ai nostri circa 100 concittadini ucraini".
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter