Attualità
Recuperando un'area dismessa

In arrivo un nuovo supermercato

A Inveruno, sul terreno di corso Italia dove sorge l'ex Siderurgica, si insedierà un discount alimentare.

In arrivo un nuovo supermercato
Attualità Legnano e Altomilanese, 25 Dicembre 2022 ore 16:00

A Inveruno è in arrivo un nuovo supermercato.

In arrivo un discount nell'area ex Siderurgica di corso Italia

Sul terreno di corso Italia dove è attualmente presente un fabbricato produttivo dismesso, la ex Siderurgica Inverunese, sorgerà una media struttura di vendita di tipo alimentare con posizionamento di primo prezzo (discount) e annessi locali di servizio al personale, magazzini, celle frigorifere, e locali preparazioni/lavorazioni. L’area ha una superficie di 9.290 metri quadrati di cui 3.264 metri quadrati occupati da un edificio non più utilizzato che sarà demolito. Il nuovo fabbricato sarà inserito nella parte est del terreno, con il fronte principale su corso Italia, orientamento che permette di distribuire in modo ottimale le aree da destinare a parcheggi di uso pubblico così da renderli direttamente accessibili dall’ingresso su corso Italia. Sul lato est è prevista la realizzazione di una cortina di arbusti verdi per una mitigazione visiva e paesaggistica, così da limitare l’impatto della nuova attività sul tessuto circostante.

La nuova struttura sarà realizzata senza consumo di suolo

L’edificio sarà realizzato in classe A, tutti i corpi illuminanti, sia interni che esterni, saranno con tecnologia a led. L’area dismessa oggetto d’intervento è localizzata nel settore nord-est del territorio comunale, caratterizzato da un tessuto prevalentemente residenziale separato dagli ambiti agricoli da corso Italia (strada provinciale 34). Il piano di intervento prevede anche la realizzazione di una rotatoria, da parte dell’operatore privato a scomputo degli oneri di urbanizzazione secondaria, all’intersezione tra corso Italia, via per Busto Garolfo e via Garibaldi, in luogo dell’attuale regolamentazione del traffico con impianto semaforico."L’intervento avviene senza consumo di suolo, anzi viene recuperata un’area dismessa abbandonata da anni - ha commentato l’assessore all’Urbanistica Maria Zanzottera - La realizzazione della rotatoria all’incrocio delle due strade provinciali e via Garibaldi andrà a risolvere un problema di traffico e di sicurezza per gli automobilisti. L’intersezione è infatti problematica e Città Metropolitana difficilmente l’avrebbe sistemata, con questo intervento si porterà sicurezza e si snellirà il traffico, eliminando le fermate forzate ai rossi dei semafori".

Il super sarà collegato a via Garibaldi da una pista ciclopedonale

A fianco della sp 34, sul lato del nuovo supermercato, sarà realizzata una pista ciclopedonale che collegherà la media struttura di vendita alla via Garibaldi, attraversando la strada provinciale a ridosso della rotatoria di nuova costruzione. Il Comune incasserà 150mila euro come oneri di urbanizzazione e costi di costruzione.

 

Nella foto: l'assessore all'Urbanistica del Comune di Inveruno Maria Zanzottera

Seguici sui nostri canali