Attualità
l'appuntamento al Santuario della Madonna Addolorata di Rho

In arrivo la 33° edizione di "Cantando in CoRho"

Il programma sarà tutto dedicato a musiche sacre di César Franck.

In arrivo la 33° edizione di "Cantando in CoRho"
Attualità Rhodense, 20 Ottobre 2022 ore 14:51

Sabato 29 ottobre 2022 alle 21, in occasione dell’Anno Giubilare 2022, nella splendida cornice del Santuario della Madonna Addolorata di Rho, la Schola Cantorum del Santuario di Rho organizza la 33a edizione di Cantando in CoRho.

Torna in scena "Cantando in CoRho"

Il programma sarà tutto dedicato a musiche sacre di César FRANCK (1822-1890), nel suo 200° anniversario della nascita. Compositore e organista belga è considerato tra i più importanti musicisti dell’epoca romantica. Nato a Liegi, completò gli studi a Parigi, dove si stabilì per il resto della sua vita.

Il primo brano è AVE MARIA – FWV 62, per soli e orchestra. Scritta nel 1863 è la terza delle tre Ave Maria composte dal musicista. Segue l’esecuzione dell’Oratorio LE SETTE PAROLE DI CRISTO IN CROCE per soli, coro e orchestra. Il manoscritto originale è stato rinvenuto soltanto nel 1954 nella Biblioteca dell’Università di Liegi.

I brani che verranno eseguiti

Probabilmente scritta da C. Franck per la Settimana Santa del 1860, comprende, oltre alle canoniche sette frasi pronunciate da Cristo sulla Croce tramandate dai quattro evangelisti, anche passi tratti dall’Antico
testamento e dalla liturgia. Colpiscono particolarmente l’alternarsi di parti polifoniche con parti di forte impatto sonoro, con anche richiami operistici. La sapiente orchestrazione musicale, che prevede un organico di grande orchestra, accompagna con maestria sia le parti corali che le parti solistiche, sottolineate da una grande cantabilità.

Il concerto si conclude con l’esecuzione del brano PANIS ANGELICUS per soli, coro e orchestra, forse la più conosciuta composizione di C. Franck. Scritto nel 1872 come brano separato, fu poi incorporato nella
sua “Messe Solennelle n. 12”. Il testo è tratto dall’inno latino “Sacris solemniis” di San Tommaso d’Aquino.

La Schola Cantorum del Santuario di Rho sarà accompagnata dall’orchestra sinfonica “Giulio Rusconi” di Rho, e da 3 solisti: Eleonora Boaretto soprano, Riccardo Benlodi tenore e Luciano Andreoli basso. Il concerto sarà diretto dal M° Achille Nava.

Seguici sui nostri canali