Attualità
Il duplice appuntamento

In arrivo due serate dedicate agli appassionati della montagna

Gli incontri si terranno a Legnano il prossimo 11 e il 18 maggio 2022.

In arrivo due serate dedicate agli appassionati della montagna
Attualità Legnano e Altomilanese, 04 Maggio 2022 ore 12:08

Il CAI di Legnano e la Famiglia Legnanese organizzano due interessanti serate, l'11 e il 18 maggio, dedicate alla montagna.

Le serate dedicate alla montagna e ai grandi scalatori

La prima si terrà mercoledì 11 maggio alle 21 presso il Cinema Sala Ratti (c.so Magenta 9, Legnano) con la proiezione del film “Fratelli si diventa”.

Il film, di Alessandro Filippini e Fredo Valla, è un omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco. Il ritratto del personaggio simbolo dell’alpinismo mondiale è delineato da Reinhold Messner, che ha raccolto il testimone di Bonatti sulle montagne più alte della terra, in un’ideale staffetta fra due generazioni. I due alpinisti sono legati da un rapporto profondo e non privo di dissapori. Nel documentario si confrontano in un faccia a faccia serrato, condividendo la loro visione dell’alpinismo e dell’avventura, “scoprendosi appunto fratelli”. Nel film vengono ripercorse alcune delle più importanti imprese di Bonatti (dalla solitaria alla nord del Cervino e al Dru, al tentativo al Pilone Centrale del Freney), a partire da quella sul K2 e sul Gasherbrum IV, testimoniate dalle immagini dei film “Italia K2” e “G-IV. Montagna di luce” rese disponibili grazie alla Cineteca del Cai.

Al dibattito della serata, a ingresso libero, partecipa il noto giornalista sportivo Alessandro Filippini coautore del film.

La seconda serata si tiene mercoledì 18 maggio alle ore 21.00 presso la sede della Famiglia Legnanese (Sala Giare) ed ha per titolo “Come sopravvivere ad una gita in montagna”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter