Attualità
SUCCEDE A BOLLATE

Il Palazzo s'illumina di rosa, torna la campagna Nastro Rosa dell'Airc

Si puntano i riflettori sul tumore al seno, la neoplasia più diffusa nel genere femminile che riguarda una donna su nove nell’arco della vita. Circa 53mila le nuove diagnosi in Italia solo nel 2019.

Il Palazzo s'illumina di rosa, torna la campagna Nastro Rosa dell'Airc
Attualità Bollatese, 21 Settembre 2021 ore 10:42

Bollate ha aderito alla campagna Nastro Rosa 2021 dell’AIRC, il municipio è pronto ad illuminarsi di rosa.

Torna la campagna Nastro Rosa

A ottobre torna la campagna Nastro Rosa AIRC per la ricerca sul tumore al seno e Bollate torna a dare la sua adesione illuminando di rosa il Palazzo comunale per la giornata dell’1 ottobre.

"Palazzo illuminato per la ricerca oncologica", l'invito dell'assessore Albrizio

“Raccogliamo anche quest’anno l’invito di ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, a partecipare con attività di sensibilizzazione locale alla campagna nazionale promossa da AIRC illuminando di rosa il Palazzo comunale della nostra città, per tutta la giornata del’1 ottobre – spiega l’assessore alle Pari opportunità Lucia Albrizio. L’obiettivo è richiamare l’attenzione anche dei nostri cittadini sull’importanza della ricerca oncologica e della prevenzione, sensibilizzando ognuno a dare il proprio contributo, per come può, alla ricerca mondiale”.

L'iniziativa in concomitanza con le piazze d'Italia

A dare il via alla mobilitazione sarà, il primo ottobre, l’illuminazione in rosa di centinaia di palazzi comunali e monumenti in tutta Italia, grazie alla collaborazione fra AIRC e ANCI.

Le diagnosi nel nostro Paese

L’iniziativa è pensata per sensibilizzare il pubblico e mostrare sostegno e vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno, la neoplasia più diffusa nel genere femminile, che riguarda una donna su nove nell’arco della vita, con circa 53.000 nuove diagnosi in Italia solo nel 2019.

Progressi e obiettivi futuri

Grazie ai costanti progressi della ricerca, infatti, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87% (dati AIRC), ma c’è ancora molto da fare per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne, accompagnarle nella realizzazione dei loro progetti di vita, come le protagoniste della campagna Nastro Rosa di AIRC.