Attualità
Magenta

Il Palazzetto dello sport non sarà abbattuto

La struttura di Magenta verrà riconvertita a normale palestra, poi un esame delle future entrate economiche stabilirà se sarà possibile per il Comune realizzare un nuovo palasport

Il Palazzetto dello sport non sarà abbattuto
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 09 Novembre 2022 ore 14:59

La notizia è questa: il palazzetto dello sport di Magenta rimarrà lì dov’è, nessun abbattimento. Parola del vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici Enzo Tenti. L’esponente della Giunta cittadina ha annunciato novità sul futuro della struttura a cui il Comune metterà mano nei primi mesi del 2022, ma l’ipotesi di realizzare una nuova struttura sportiva rimane viva. L’una non esclude l’altra insomma. Ma bisogna fare chiarezza per comprendere meglio i piani dell’Amministrazione comunale sull’edificio di via Matteotti.

Il Palazzetto dello sport non sarà abbattuto

"Abbiamo deciso di intervenire sulla struttura garantendo l’agibilità a mo’ di palestra - spiega Tenti - La configurazione come palestra infatti segue determinati regolamenti; quella come palazzetto altri. Mentre infatti per il palazzetto servirebbe l’agibilità per le partite ufficiali e per l’ingresso del pubblico, per la configurazione come palestra no. L’idea sarebbe infatti quella di garantire alla città uno spazio aggiuntivo per lo sport che le società potrebbero sfruttare per gli allenamenti e le scuole per le loro attività di educazione fisica".

Le analisi di bilancio

In totale il Comune ha dunque pronti 200mila euro che saranno necessari per alcune lavorazioni che verrebbero eseguite nella prima parte dell’anno venturo. Ma non è però finita. Il vicesindaco ha sottolineato come il Comune sia in attesa dell’arrivo del nuovo dirigente del settore per un ulteriore approfondimento sulla questione. L’Esecutivo ha infatti in previsione un’analisi che verrà fatta sul programma del piano triennale delle opere in base agli incameramenti di bilancio che la Città riuscirà ad ottenere sia con fondi regionali-nazionali, sia per quanto concerne gli stanziamenti del Pnrr. Analisi che potrà dire nel merito se il Comune di Magenta avrà o meno margine economico per la realizzazione di una nuova struttura che possa fungere da palazzetto.

"Insieme al nuovo dirigente del settore faremo queste indagini e a seguito degli approfondimenti e delle nostre disponibilità vedremo se sarà o meno possibile dotare la nostra Città di un nuovo palazzetto", chiosa Tenti.

Seguici sui nostri canali