Attualità
SUCCEDE A BOLLATE

Il Comune mette mano alle aiuole di via Pellico

Saranno tolti 16 alberi di Prunus serrulata kanzan perché malati. Prevista intanto una nuova semina

Il Comune mette mano alle aiuole di via Pellico
Attualità Bollatese, 15 Novembre 2021 ore 12:29

A partire da lunedì 22 novembre l'area di via Silvio Pellico sarà oggetto di un intervento di riqualificazione green da parte del Comune di Bollate.

Nuove piante al posto di quelle malate

Un intervento che mira alla sostituzione delle alberature esistenti, malate, con nuove piante. Saranno tolti, in particolare, 16 alberi di Prunus serrulata kanzan, e sostituiti con 18 alberi della specie Pyrus calleryana ‘Chanticleer’.

Prevista una nuova semina

Ma il lavoro non finirà qui. Il progetto prevede infatti la futura semina a prato all’interno delle aiuole e, in corrispondenza delle interruzioni dei passaggi pedonali, la piantumazione di arbusti tappezzanti, di sicuro effetto e di poca manutenzione. Sarà anche realizzato un apposito impianto di irrigazione per garantire la corretta irrigazione delle piante e degli arbusti.

L'assessore De Flaviis: "Obiettivo garantire equilibrio patrimonio arboreo"

Un'attività il cui obiettivo, a detta dell’Amministrazione comunale, è quello di effettuare una costante attività di verifica della sicurezza degli alberi cittadini con eventuale sostituzione nei casi di malattia o pericolo. E' quanto conferma l'assessore all'Ambiente Ida De Flaviis:

“Il nostro obiettivo, perseguito da anni è di garantire l'equilibrio (e il potenziamento) del patrimonio arboreo in città. E così ci muoviamo, sostituendo le piante vecchie e malate, pericolose anche per la sicurezza dei cittadini, con alberi giovani e sicuri”.