Attualità
La celebrazione

Il Cardinale Coccopalmerio ad Abbiategrasso

Il Cardinale Francesco Coccopalmerio ha celebrato la Messa per il 70esimo anniversario della chiesa all'ospedale Cantù di Abbiategrasso.

Il Cardinale Coccopalmerio ad Abbiategrasso
Attualità Legnano e Altomilanese, 02 Ottobre 2021 ore 18:53

Il Cardinale Francesco Coccopalmerio ha celebrato la Messa per il 70esimo anniversario di consacrazione della chiesa SS. Francesco d'Assisi e Caterina da Siena all'ospedale Cantù di Abbiategrasso.

Il Cardinale Coccopalmerio celebra Messa ad Abbiategrasso

Si è conclusa poco fa, sabato 2 ottobre 2021, la Messa presieduta dal Cardinale Francesco Coccopalmerio per il 70esimo anniversario di consacrazione della piccola e amata chiesa SS. Francesco d’Assisi e Caterina da Siena dell'ospedale Cantù. Una presenza attesa, quella del Cardinale e una ricorrenza unica che ha coinvolto moltissimi fedeli.

Si prevedeva una chiesa gremita di persone; per questo, nei giorni scorsi, sono state accuratamente predisposte postazioni a sedere anche all'aperto, così da permettere a tutti di riuscire a seguire.

Una celebrazione sentita

“Autorità, personale ospedaliero, collaboratori, suore della Divina Provvidenza, ammalati, grazie per la Vostra presenza. Ci auguriamo che questo Anno Giubilare sia occasione di rinnovamento spirituale e, soprattutto, di conversione dell’uomo, nella sua integrità di corpo e di spirito per un vero cambiamento personale e comunitario”. Con queste parole don Giuseppe, Cappellano Rettore della cappellania, ha dato inizio alla  clebrazione, che si è conclusa con l’impartizione agli astanti, da parte del Cardinale, della Benedizione Papale con annessa indulgenza plenaria.

Tanta la partecipazione e l’emozione anche da parte delle autorità sanitarie dell’Azienda Asst Ovest Milanese, autorità cittadine, personale sanitario tecnico e amministrativo che lavora o ha lavorato nell'ospedale, suore dell’Istituto della Divina provvidenza, presenti in ospedale dal 1923 al 10 ottobre 2003, Croce Azzurra, Comando Polizia e Carabinieri.

Le parole degli amministratori

Ha dichiarato il sindaco Cesare Nai: "È un onore per noi come Amministrazione essere qui a rendere omaggio durante un avvenimento così importante".
"È una chiesa importante, inaugurata appunto settant’anni fa dal Cardinal Schuster - ha aggiunto il vicesindaco Roberto Albetti - Un evento che un tempo era certamente molto più vissuto sul piano religioso, all’interno dell’ospedale, ma mantenere questi festeggiamenti, oggi, è importante e spero che la cittadinanza apprezzi”.

L’evento si è concluso con il corpo musicale Garibaldi, che ha eseguito marce gioiose.

9 foto Sfoglia la gallery