rho

Guida dei servizi sociali: in corso la distribuzione porta a porta

Mappatura completa dei servizi sociali offerti, con indicazioni chiare per tutti, cenni essenziali e contenuti altamente fruibili

Guida dei servizi sociali: in corso la distribuzione porta a porta
Attualità Rhodense, 14 Giugno 2021 ore 10:18

Guida dei servizi sociali: in corso la distribuzione porta a porta a Rho.

Guida dei servizi sociali: in corso la distribuzione porta a porta

Una mappatura completa dei servizi offerti, con indicazioni chiare per tutti, cenni essenziali e contenuti altamente fruibili: questi sono i contenuti della Guida dei Servizi Sociali in distribuzione porta a porta in questi giorni.
Oltre al formato cartaceo sarà sempre possibile consultare la versione on line sul sito www.comune.rho.mi.it nella parta di “amministrazione trasparente”.

Come è costituita

Sette le macro aree indicate nell’indice: servizi sociali, minori e famiglie, inclusione, persone con disabilità, anziani, territorio e associazioni di volontariato. Per ognuno delle parti si individuano i servizi, i contributi e le misure comunali e quelle non comunali.
All’interno di ogni singolo servizio si trova una descrizione e successivamente espressi in modo chiaro e semplice i destinatari del servizio, come si accede, i tempi di erogazione, a chi si rivolge e quanto costa.
Infine è dedicata una parte per segnalazioni, reclami, disfunzioni, suggerimenti, osservazioni all’Amministrazione Comunale. La possibilità di presentare un reclamo o un suggerimento all’Amministrazione è un’azione fondamentale, perché consente di migliorare il servizio e di monitorare la qualità delle prestazioni offerte sia con i tradizionali moduli cartacei disponibili presso lo Sportello del Cittadino, oppure attraverso la procedura on line.

Il commento dell'assessore Violante

“L’offerta di servizi a tutte le persone che, per vari motivi o condizioni, si trovano ad affrontare situazioni di difficoltà o di disagio, rappresenta una parte integrante di quella che oggi è definita Missione del Comune, che si trova così ad operare da attore principale in un contesto sociale di notevole complessità – commenta l’Assessore ai servizi socio-assistenziali Nicola Violante - Questa Guida vuole rappresentare una finestra sull’articolato mondo dei servizi sociali comunali: uno strumento di consultazione e informazione per chi ha necessità di un intervento o di un sostegno, ma anche per tutti i cittadini che desiderano conoscere meglio quale sia l’impegno dell’Amministrazione comunale nelle tematiche sociali. Per queste ragioni abbiamo ritenuto opportuno distribuirla a tutta la cittadinanza, nella convinzione che la trasparenza e la chiarezza delle informazioni, prima che essere un obbligo, siano il fattore chiave per mantenere un corretto rapporto istituzioni-cittadini, fondato su basi di condivisione e di partecipazione. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione della Guida”.