Attualità
L'eccellenza nella ricerca

Giovani ricercatori premiati dall'università: c'è anche un novatese

Federico Rea sarà premiato per le sue ricerche in ambito medico.

Giovani ricercatori premiati dall'università: c'è anche un novatese
Attualità Bollatese, 28 Marzo 2022 ore 12:08

Ci sarà anche Federico Rea fra i giovani talenti dell'università Milano-Bicocca che saranno premiati domani, 29 marzo 2022, per il loro lavoro di ricerca.

La premiazione del giovane novatese

La cerimonia di premiazione dei Giovani talenti dell'Università di Milano-Bicocca si terrà martedì 29 marzo, e fra questi ci sarà Federico Rea, giovane ricercatore di Novate Milanese.

Il giovane di Novate riceverà il 1° premio per l'area SCIENZE MEDICHE E NEUROSCIENZE: Federico Rea, classe 1991, (Dipartimento di Statistica e Metodi Quantitativi) “Per i suoi rilevanti lavori nel campo della farmacoepidemiologia cardiovascolare soprattutto dei farmaci antiipertensivi, con un approccio di ricerca clinica e di analisi statistica medica effettuata con moderni mezzi di indagine”.

Le eccellenze dell'università

Dalle life science all’astrofisica, dai nanomateriali alla medicina, dalla psicologia alle scienze giuridiche. Martedì 29 marzo Milano-Bicocca premia il talento dei giovani studiosi: assegnisti di ricerca e ricercatori under 36 delle sette macro-aree disciplinari dell’Ateneo che si sono distinti per qualità, originalità e impatto della produzione scientifica.
Il “Premio Giovani Talenti” è stato istituito nel 2016 dall’Università di Milano-Bicocca ed è patrocinato dall’Accademia Nazionale dei Lincei .

La cerimonia si terrà alle 14.30 presso l’edificio U12-Auditorium alla presenza della rettrice, Giovanna Iannantuoni e del presidente emerito dell’Accademia Nazionale dei Lincei, Alberto Quadrio Curzio. La professoressa Luisa Torsi dell’Università di Bari Aldo Moro terrà una lectio magistralis dal titolo «Come la bio-elettronica offre al medico il vantaggio dell'attaccante». In questa occasione verranno assegnati i premi per il 2020 e il 2021. 26 i ricercatori premiati per ognuna delle edizioni, per un totale di 52 riconoscimenti: ogni studioso riceverà un diploma e un contributo per la ricerca.

Per la partecipazione del pubblico è obbligatoria l'iscrizione tramite form di iscrizione.

Programma

Saluti istituzionali
GIOVANNA IANNANTUONI
Rettrice - Università degli Studi di Milano-Bicocca

ALBERTO QUADRIO CURZIO
Accademia Nazionale dei Lincei

Lectio magistralis
«Come la bio-elettronica offre al medico il vantaggio dell'attaccante»
LUISA TORSI
Università di Bari Aldo Moro

Premiazione
Consegna diplomi ai Giovani talenti 2020 e 2021

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter