Attualità
La bella iniziativa

Giornata dell'acqua: consegnate agli studenti 325 borracce

La cerimonia di consegna si è svolta oggi, 22 marzo 2022, nell'aula magna del plesso Caccia di Busto Garolfo.

Giornata dell'acqua: consegnate agli studenti 325 borracce
Attualità Legnano e Altomilanese, 22 Marzo 2022 ore 17:32

In occasione della Giornata mondiale dell’Acqua, che si celebra dal 1992 ogni 22 marzo, Busto Garolfo ha consegnato a tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Caccia” una borraccia in alluminio.

Una borraccia per ogni studente

L’amministrazione comunale e la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate hanno voluto così sensibilizzare i 325 studenti della scuola a tutelare, risparmiare e, anche, imparare dall’acqua. L’iniziativa è stata realizzata nell’aula magna del plesso Caccia stamattina, martedì 22 marzo, e ha visto il supporto del Gruppo CAP azienda che gestisce il servizio idrico integrato a Busto Garolfo e serve più di due milioni di abitanti in Lombardia.

«È un progetto che finalmente recuperiamo dopo due anni e che vuole porre l’attenzione sull’importanza dell’acqua, non solamente quale risorsa preziosa, ma anche come stimolo a ridurre il consumo di plastica», ha detto l’assessore all’Ecologia Patrizia Campetti, intervenuta insieme con il sindaco di Busto Garolfo Susanna Biondi. «I controllo periodici che vengono fatti attestano la buona qualità dell’acqua del nostro acquedotto: bere l’acqua del rubinetto o delle nostre due Case dell’acqua è una buona abitudine che contribuisce a rispettare un po’ di più l’ambiente».

Una risorsa da non sprecare

L’acqua non è solamente una risorsa «che deve essere usata con attenzione», ma anche materia di insegnamento. «Dovremmo tutti imparare dall’acqua», ha detto il vice direttore generale della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Solbiati, intervenuto a scuola insieme con la direttrice della filiale di Busto Garolfo della Bcc Daniela Cazzaniga, rivolgendosi agli alunni. «L’acqua è quell’elemento che sa cambiare stato e forma, senza però perdere le sue caratteristiche: ci insegna l’importanza del saper cambiare davanti alle situazioni, senza però smarrire la nostra identità. È questo l’augurio che rivolgo a voi per il vostro futuro». L’ambiente e i giovani sono temi cari alla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate: «Passa da qui il futuro nostro e del nostro territorio», ha ricordato Solbiati. All’iniziativa ha partecipato la vicepreside della scuola Barbara Raimondi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter