Attualità
Per non dimenticare

Giornata della memoria: mostre ed eventi per ricordare l'Olocausto

Celebrazioni a Abbiategrasso il 27 gennaio 2022 ma anche durante il mese di febbraio.

Giornata della memoria: mostre ed eventi per ricordare l'Olocausto
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 21 Gennaio 2022 ore 13:24

Giovedì 27 gennaio 2022 Abbiategrasso celebrerà la giornata della Memoria con diversi appuntamenti aperti a tutti.

Gli appuntamenti della giornata

Si parte al mattino con un omaggio alla Torre della Memoria in via Mozart con la presenza di AssoArma e Anpi. Suono della sirena dei Vigili del Fuoco alle 10.30. Gli appuntamenti proseguiranno lunedì 7 febbraio alle 20:30 con la relazione in Consiglio Comunale sul Viaggio della Memoria a cura degli studenti.

Una mostra aperta a tutti

L'11-12-13 febbraio ci sarà la mostra "Scatti di umanità" mostra fotografica curata da Francesco Malavolta - fotoreporter, organizzata dalla Società nazionale di San Vincenzo e dalla Conferenza intitolata a Santa Gianna Beretta Molla di Abbiategrasso L'inaugurazione è prevista venerdì 11 alle 21 presso i sotterranei del Castello: interverrà Francesco Malavolta e gli attori del gruppo teatrale W.I.P. (Work In Progress) dell’I.I.S. Bachelet. La mostra sarà aperta al pubblico, nel rispetto delle disposizioni emergenziali vigenti, nei seguenti orari: venerdì 11 dalle 18 alle 23; sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14:30 alle 19; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14:30 alle 19.

Le rappresentazioni teatrali

All’interno della mostra e per tutta la sua durata saranno presenti dei contributi alla Memoria mediante la
proiezione di alcune immagini e riprese di “NeroLatte il film” e di “In fila per sette” rappresentazione teatrale inserita nella rassegna dedicata alle scuole. Sabato 12 febbraio ci sarà l'intervento di Francesco Malavolta c/o I.I.S. Bachelet e dalle 17 guida alla mostra sempre a cura di Malavolta presso i sotterranei del Castello. Domenica 13 febbraio alle 18 incontro pubblico + go to meeting per interventi di Francesco Malavolta e del gruppo W.I.P. c/o la Sala consiliare del Castello. Lunedì 14 febbraio alle 9:00 videoconferenza con le scuole.

Spettacoli teatrali rivolti alle scuole

Nel rispetto dei protocolli sanitari attualmente vigenti, della necessità di attenzionare e adottare comportamenti
prudenziali e considerata l’importanza del tema le rappresentazioni teatrali dedicate alle scuole e le testimonianze dei partecipanti al Viaggio della Memoria saranno differite al mese di aprile:

"Ogni bambino ha un nome" : rappresentazione dedicata alle classi V della scuola primaria;
"In fila per sette": rappresentazione dedicata alle classi III della scuola secondaria di I grado e lle classi superiori;
“Testimonianza del Viaggio della Memoria”: dedicata alle classi V della scuola primaria a cura degli studenti che
nell’agosto 2021 hanno partecipato al viaggio ad Auschwitz organizzato dall’I.I.S. Bachelet e promosso dall’Amm.ne
Comunale;

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter