Attualità
INIZIATIVA SOLIDALE

Fuggono dalla guerra e trovano una Pasqua di serenità

Grazie al contributo dell'associazione San Vincenzo De Paoli ora gli ucraini sono lontani e al sicuro dal frastuono delle bombe e dal suono angosciante delle sirene anti-aeree

Fuggono dalla guerra e trovano una Pasqua di serenità
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 17 Aprile 2022 ore 10:03

Scappano dalla guerra e trovano, in Italia, a Cassinetta di Lugagnano, una Pasqua all'insegna della serenità.

Un momento di svago per i bimbi fuggiti dalla guerra

Nel pomeriggio di ieri, sabato 16 aprile 2022, un momento di svago per i bimbi ucraini fuggiti dall’Ucraina, arrivati qualche giorno fa nel nostro territorio grazie al prezioso lavoro dell’associazione San Vincenzo De Paoli, che da Leopoli ha aiutato ad uscire dal paese alcune donne, bambini e anziani.

Un'istantanea di felicità

A regalare questa istantanea di felicità la ditta Bennati, con sede a Cassinetta di Lugagnano, che nutre da decenni una filosofia filantropica che realizza attraverso gesti meritevoli di attenzione. Per l’occasione Giovanni Bennati e la moglie Enza, hanno deciso di organizzare un pomeriggio ricco di sorprese per i più piccoli che finalmente sono lontani e al sicuro dal frastuono delle bombe, e dal suono angosciante delle sirene anti-aeree. Una merenda in compagnia con i volontari della San Vincenzo, che hanno intrattenuto i ragazzi con giochi, canti, fino alla sfida finale con la rottura dell’uovo di cioccolato gigante. Alla fine per tutti colombe e uova di Pasqua in omaggio e mezza giornata di normalità: "Un messaggio di pace chiaro, che sia d’auspicio a tutti coloro che devono mettere fine a questo orrendo conflitto generatore di odio e devastazione".

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter