Attualità
Attualità

Festa per i 60 anni della sezione Avis

Donare sangue e plasma è un semplice gesto straordinario

Festa per i 60 anni della sezione Avis
Albairate Pubblicazione:

Grande appuntamento per tutti gli avisini. Sabato 17 giugno 2023, alle 21 si aprirà la celebrazione del 60esimo anniversario della fondazione della sezione comunale Avis di Albairate  con il concerto del Corpo Musicale Albairatese.

Il sangue è vita

"Sessant’anni fa un gruppo di albairatesi comprese l'importanza di costituire una sezione locale di donatori, perché donare sangue e plasma è un semplice gesto straordinario - afferma il sindaco Flavio Crivellin - Oggi, tutti noi possiamo aiutare le persone che affrontano malattie, anche rare, chi deve sottoporsi a un intervento chirurgico e chi è vittima di incidenti gravi a vincere la propria battaglia per la vita. Diventare donatore è facile. Contatta la sezione Avis più vicina. Vi aspettiamo per festeggiare questo importante traguardo in via Cavour 33».«Tutto iniziò nel 1961 in una fabbrica di Milano da un’idea di Agostino Rossi e di alcuni amici albairatesi e, il 12 dicembre, la sezione Avis di Baggio organizzò la prima raccolta ad Albairate presso l’oratorio – spiega Sergio Gavello, amministratore gruppo Avis Albairate che comprende i gruppi di Cassinetta di Lugagnano e Cisliano - L’esito non lasciò dubbi e le raccolte proseguirono con un numero sempre crescente di donatori. Nel 1963 venne organizzato un pullman per il centro AVIS a Milano dove effettuare le visite mediche. In seguito vene costituita ufficialmente la Sezione Avis di Albairate presieduta da Francesco Fontana fino al 1978, che creò le fondamenta dell’associazione. L’entusiasmo era altissimo oltre alle raccolte organizzate presso le scuole ed in oratorio si indirizzarono i primi donatori anche all’Ospedale di Abbiategrasso, e si aprì la prima sede sociale. Nel 1978 venne eletto presidente il Angelo Capitanio che con collaboratori eccezionali proseguì l’attività fino al 1993 consolidando l’associazione e realizzando numerose attività”.

20mila donazioni effettuate

"Poi la storia è proseguita fino ai nostri giorni, un viaggio che dura da 60 anni. Quasi 800 i donatori che si sono avvicendati, circa 200 gli iscritti attuali che periodicamente porgono il braccio per donare quel prezioso liquido indispensabile per la vita. Circa 20mila sono le donazioni complessive effettuate in questi 60 anni: circa 8mila chili di elisir. Con tutta la buona volontà è difficile immaginare quanti abbiano giovato di questo prezioso, insostituibile dono. Un gruppo che non ha mai smesso di aiutare il prossimo, con le donazioni di sangue e plasma e sempre pronto, in qualsiasi momento e luogo, ad aiutare con la speranza che coloro che compiono il gesto del dono possano diventare sempre di più".

 

Tra gli avisini di Albairate c’è anche Moira Ferretti, albairatese classe ‘70, che solo qualche settimana fa è stata insignita dell’onoreficenza al Merito della Repubblica italiana. Dal 1988 è volontaria Avis. La sua candidatura è stata avanzata dalla sede Avis di Albairate, che ha voluto riconoscere l’impegno e la disponibilità della sua socia di lunga data, che ha raggiunto il record di 172 donazioni.

Seguici sui nostri canali