Attualità
EMERGENZA IDRICA

Fa discutere la fontanella che scorre sempre, il sindaco: "Così perché in dislivello"

L'installazione ubicata sul Naviglio grande è stata oggetto delle riflessioni di sindaco e cittadini

Fa discutere la fontanella che scorre sempre, il sindaco: "Così perché in dislivello"
Attualità Legnano e Altomilanese, 26 Giugno 2022 ore 17:00

L’emergenza idrica al centro delle considerazioni del sindaco Giorgio Braga. A far discutere in settimana è stata la fontanella della Padregnana, che risulta sempre in funzione. Il che ha spinto lo stesso Braga a fare alcune precisazioni circa la sua attività costante.  "E' un'installazione in dislivello".

Fa discutere la fontanella sul Naviglio grande

E’ la fontanella della Padregnana a guidare le riflessioni del primo cittadino nei giorni in cui la siccità la sta facendo purtroppo da padrona. L’installazione ubicata all'altezza del ponte sul Naviglio Grande che, ha sottolineato Braga, «è oggetto di svariati post ed anche di una segnalazione da parte del gruppo di minoranza», è stata installata a partire dagli anni 90 quando fu estesa la rete dell'acquedotto anche nella zona della valle. All’epoca, ha detto, «venne lasciata nel regime di sempre aperta», poiché, a causa del dislivello di circa 30 metri tra il terrazzamento e la Padregnana stessa, «la pressione di esercizio in tale luogo era troppo elevata».

"Un sistema di controllo a garanzia delle abitazioni private"

Infatti, ha aggiunto Braga sgomberando il campo dalle polemiche, «nonostante un sistema di controllo della pressione erano stati rilevati danni agli impianti delle abitazioni private, ed ancora oggi quella fontanella mantiene questa funzione. Abbiamo comunque chiesto a Cap holding se esistono soluzioni alternative. Ad oggi, in realtà, non siamo in situazione emergenziale relativamente all'acqua potabile in tutta la Città Metropolitana».

L'invito a tenere conto dei consigli anti-spreco

Il primo cittadino, nel frattempo, ha invitato ad utilizzare l’acqua facendo appello al buon senso dei cittadini e, in particolare, ad attenersi al vademecum fornito in questi giorni da Cap holding, dove sono racchiusi, punto per punto, i consigli per evitare gli sprechi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter