Attualità
A TU PER TU CON L'INGLESE

Diplomi e borse di studio per chi ha frequentato il campo estivo in inglese

Gli studenti dell'istituto di via Legnano hanno rafforzato le proprie conoscenze linguistiche

Diplomi e borse di studio per chi ha frequentato il campo estivo in inglese
Attualità Legnano e Altomilanese, 03 Luglio 2022 ore 15:00

A Parabiago titoli di coda e premiazioni per il campo estivo in inglese a cui hanno preso parte oltre 100 studenti nelle ultime settimane.

Un'esperienza pluriennale che ha interessato pure gli studenti parabiaghesi

Due settimane di English Camp per gli studenti dell'istituto di via Legnano con insegnanti di madrelingua inglese. Il tutto coordinato dalla direttrice Antonella Cavoli, reduce da un'esperienza pluriennale in tutta Italia. Venerdì pomeriggio, in biblioteca, i ragazzi, insieme ai loro insegnanti,  hanno presentato uno spettacolo del lavoro fatto (parlando sempre in inglese) con balli e canti. Al termine sono stati consegnati loro gli attestati di partecipazione e due borse di studio a due ragazzi per l'impegno dimostrato nell'apprendere la lingua anglosassone. Oltre alle famiglie, presenti il sindaco Raffaele Cucchi che ha consegnato gli attestati e il presidente del Consiglio comunale Adriana Nebuloni. A fare le veci del dirigente scolastico Monica Fugaro, il docente Massimo Tosi.

Il patto di apprendimento voluto dalla dirigente scolastica Fugaro

La particolarità di questo progetto è che non ha avuto costi a carico delle famiglie dei ragazzi perché inserito all'interno del Piano al Diritto allo Studio finanziato dal Comune. Un progetto quello dell'English Camp, fortemente voluto dal dirigente scolastico Fugaro che, prima di rivestire questo ruolo, ha insegnato la lingua inglese alle scuole superiori per 20 anni.  Questa esperienza l'ha interessata sempre di più ai processi di internazionalizzazione della scuola.  E il risultato è stato quello di un  «Learning Path», un vero e proprio percorso settimanale di full immersion nella lingua ingleseche avuto come obiettivo quello di far vivere ai ragazzi un'esperienza coinvolgente, con un rapporto continuo ed interattivo, basato essenzialmente sulla comunicazione, dove gli Insegnanti madrelingua si sono alternati fra i vari gruppi proponendo attività diverse tutti i giorni.

Le attività proposte nel corso delle due settimane

La finalità è stata dunque quella di attivare gli elementi della lingua inglese attraverso la conversazione, i giochi, i laboratori di danza e animazione, il teatro, la musica e le canzoni in lingua, il role playing, le attività motivanti e divertenti all’aria aperta. Realizzati e distribuiti sacche zainetto per ogni ragazzo partecipante, con stampato il logo del Comune, e dell’Istituto, per veicolare il Progetto e lasciare un segno tangibile a memoria di questa esperienza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter