Attualità
CANEGRATE

"Difficoltà post Covid e piazza vuota: chiudo il mio ristorante"

L'addio a "La banca dei sapori" di Piazza Matteotti; lo sfogo del titolare Mario Belviso sulle difficoltà incontrare finora

"Difficoltà post Covid e piazza vuota: chiudo il mio ristorante"
Attualità Legnano e Altomilanese, 11 Settembre 2022 ore 15:00

Chiude il ristorante "La banca dei sapori" di Canegrate.

Ristorante "La banca dei sapori": giù la saracinesca

Il famoso ristorante "La banca dei sapori" di Canegrate ha chiuso i battenti. La decisione è stata presa in questi giorni e va così a scomparire una delle attività commerciali più importanti della centralissima Piazza Matteotti. Un'attività che andava avanti da 15 anni.
"Questi ultimi difficili anni ci hanno portati a prendere questa dolorosa ma inevitabile decisione - spiega il titolare Mario Belviso - Un sincero grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno accompagnato in questo bellissimo percorso di vita che per noi non è stata solo lavorativo ma, soprattutto, di amicizia e di condivisione di tanti bei momenti insieme».
Belviso prosegue: "Ho deciso di chiudere perchè, dopo la pandemia, le cose non sono più andate come una volta, abbiamo avuto parecchie difficoltà. Poi anche da parte mia c’è stato qualche errore e l’unica soluzione è stata questa scelta"; una scelta "molto dolorosa" come afferma il titolare.

Le criticità della piazza

La posizione dell'attività non ha aiutato: «La piazza di Canegrate non è  facilissima, negli ultimi anni c’è stato un calo significativo della clientela. La piazza non è frequentata, non c’è un passaggio e non c’è niente da venire a vedere in centro". La speranza ora è che il ristorante possa passare nelle mani di un nuovo titolare.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter