Menu
Cerca
i dati

Coronavirus in Lombardia: meno di mille ricoverati in reparto e meno di duecento nelle terapie intensive

Coronavirus in Lombardia: meno di mille ricoverati in reparto e meno di duecento nelle terapie intensive
Attualità 03 Giugno 2021 ore 18:36

Continua il calo dei ricoverati in Lombardia. Oggi, giovedì 3 giugno 2021, sono meno di mille le persone nei reparti Covid e meno di 200 quelle in terapia intensiva.

Coronavirus in Lombardia: meno di mille ricoverati in reparto e meno di duecento nelle terapie intensive

Numeri che, insieme all'incidenza sempre più bassa, avvicinano la nostra regione alla zona bianca (data possibile, lunedì 14 giugno). Per la soddisfazione del presidente Attilio Fontana:

Oltre alle buone notizie che giungono dalla campagna vaccinale, oggi in Lombardia registriamo due dati che dal valore simbolico rilevante: i ricoverati in terapia intensiva scendono sotto quota 200, attestandosi a 193 casi; mentre quelli negli altri 'reparti-Covid' sono meno di 1.000, precisamente 942. Bene anche l'incidenza per 100.000 abitanti, che si conferma ampiamente sotto i 50, oggi 31, avvicinando ulteriormente la Lombardia alla zona bianca Non abbassiamo la guardia, continuiamo a rispettare le regole e guardiamo con moderato ottimismo al futuro.

I dati di oggi

- i tamponi effettuati: 14.750 (di cui 11.323 molecolari e 3.427 antigenici) totale complessivo: 10.766.438

- i nuovi casi positivi: 277 (di cui 27 'debolmente positivi')

- i guariti/dimessi totale complessivo: 781.208 (+494), di cui 2.161 dimessi e 779.047 guariti

- in terapia intensiva: 193 (-14)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 942 (-38)

- i decessi, totale complessivo: 33.637 (+7)

I nuovi casi per provincia

Milano: 53 di cui 24 a Milano città;

Bergamo: 46;

Brescia: 62;

Como: 14;

Cremona: 5;

Lecco: 13;

Lodi: 7;

Mantova: 19;

Monza e Brianza: 6;

Pavia: 13;

Sondrio: 19;

Varese: 13.