Attualità
lainate

Con Venuti Lainate ha un nuovo Cavaliere al merito della Repubblica

Giuseppe Venuti ha conosciuto Lainate qualche anno fa grazie alla magnificenza di Villa Litta e non se ne è più andato. 

Con Venuti Lainate ha un nuovo Cavaliere al merito della Repubblica
Attualità Rhodense, 17 Agosto 2022 ore 13:28

L'imprenditore digitale Giuseppe Venuti, lainatese d'adozione, è stato insignito con il riconoscimento di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana dal Presidente Sergio Mattarella, su proposta del Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Con Venuti Lainate ha un nuovo Cavaliere al merito della Repubblica

Giuseppe Venuti , lainatese di adozione da qualche anno per motivi lavorativi, è stato insignito con il riconoscimento di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana dal Presidente Sergio Mattarella, su proposta del Presidente del Consiglio Mario Draghi.
La nomina è avvenuta a luglio, mentre la celebrazione, con tutta probabilità, avverrà a dicembre al Quirinale. L'ordine al merito della Repubblica Italiana è uno dei piu prestigiosi ordini della Repubblica.
Giornalista e imprenditore digitale, Giuseppe ha realizzato ambiziosi progetti di marketing territoriale con importanti brand internazionali e ha conseguito il Guinness World record in ambito turistico. Da anni è impegnato nella promozione di un turismo inclusivo e accessibile ed è per questo suo contributo che è stato insignito dell'onorificenza.
"E' un premio importante e io ne sono onorato – ha commentato Venuti  – Ne vado più fiero soprattutto perchè questo riconoscimento è arrivato dopo un'importante momento della mia vita".
Giuseppe Venuti ha conosciuto Lainate qualche anno fa grazie alla magnificenza di Villa Litta e non se ne è più andato.
"Amo il turismo e amo Villa Litta – continua il neo Cavaliere al merito della Repubblica Italiana – Per me è stato amore a prima vista e appena mi hanno proposto di lavorarci ho subito accettato. E' un posto speciale. E aver ricevuto questa onorificenza per il lavoro che svolgo con passione è più che un onore".
Tra le sue tante attività lavorative e non di promozione del turismo è anche pilota e appassionato di Avioturismo, organizza presso l'aviosuperficie che ha contribuito a fondare, nella splendida cornice del Lago di Iseo, giornate gratuite di avvicinamento al volo  e di coaching per persone con difficoltà sensoriali e cognitive. "Sono fiero del lavoro che faccio per il turismo inclusivo e lo sono anche per il fatto che mi è stato riconosciuto questo impegno" ha concluso  Giuseppe Venuti .

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter