Attualità
L'iniziativa

Con Qr-Lab le istituzioni sono più vicine ai cittadini

Il progetto di Bollate si è confermato come luogo dove incontrarsi, socializzare, far dialogare il quartiere.

Con Qr-Lab le istituzioni sono più vicine ai cittadini
Attualità Bollatese, 27 Aprile 2022 ore 14:57

A distanza di mesi QR-Lab, il laboratorio sociale di quartiere di Bollate, ha avuto un grande riscontro suscitando molto interesse da parte dei bollatesi.

Il laboratorio di quartiere

Il progetto si è confermato come luogo dove incontrarsi, socializzare, far dialogare il quartiere.

“In questo laboratorio si riscopre la forza dei rapporti di vicinato, di solidarietà – dicono gli organizzatori - e si ricevono risposte e aiuti concreti per i propri bisogni. Si parte proprio dal valore che si vuole dare alla parola quartiere un termine che ispira familiarità e accoglienza; è proprio nei quartieri che le persone si incontrano, le voci, accenti, odori e colori si mischiano per creare una comunità”.

Il Laboratorio è un’iniziativa aperta a tutti i bollatesi con priorità di iscrizione per gli abitanti della zona compresa tra le vie Verdi, Vittorio Veneto, Repubblica, Trento, Madonna Speranza e Leone XIII.

Le iniziative messe in campo in questi mesi

Tutti martedì pomeriggio dalle 15 alle 18.30 con attività sociali e laboratori nella sede di QR-Lab in via Turati 40 scala C, 1° piano, interno 30 è possibile seguire il dopo scuola. È uno spazio destinato, in particolare, ai bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni pensato con l’obiettivo di stare in insieme, fare attività laboratoriali e studiare insieme anche tramite supporto svolgimento compiti.

Nel corso dei mesi invernali numerose sono state le iniziative proposte (la festa di Halloween e le feste per il Natale e Capodanno) e l’obiettivo è sempre quello di far interagire bambini di età diversa del quartiere svolgendo insieme diverse attività.

Lo sportello di quartiere

In pochi mesi ha avuto un enorme sviluppo e, ad oggi, numerose sono le persone che hanno usufruito di questo servizio gratuito. Si caratterizza come uno spazio di supporto dove è possibile recarsi per ricevere informazioni utili su temi importanti come contributi alla scuola, famiglia, casa, gas e luce; supporto nella compilazione di moduli e gestione delle pratiche burocratiche, un aiuto concreto per accedere ai servizi, agevolazioni (Spid, apertura di una email, domande online) e supporto digitale. Lo sportello è attivo tutti i martedì mattina dalle 09.30 alle 12.30 e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18.00.

Lo sportello itinerante

Un giorno a settimana lo sportello diventa itinerante e gli operatori si spostano fisicamente all’esterno; l’idea è quella di portare le proposte dagli utenti, vale a dire prendere coscienza della quotidianità e dell’effettiva presenza sul territorio diventando parte integrante della comunità, mantenendo vivo e visibile il rapporto con gli abitanti.

Per informazioni sulle attività e gli orari: Elena 375 6253140 e Giacomo 379 2448715 oppure scrivere una email a info@qrl-bollate.it.

Il progetto è previsto dall’Accordo di Programma tra Regione Lombardia, Comune di Bollate e ALER Milano, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, QRLab è uno spazio dove incontrarsi, socializzare, far dialogare il quartiere e creare comunità, riscoprire la forza dei rapporti di vicinato e di solidarietà e ricevere risposte e aiuti concreti per le proprie necessità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter