Attualità
Il progetto

Con il 2023 partirà un nuovo spazio compiti ad Arluno

Il Centro Giovani, in collaborazione con la cooperativa Accento e le scuole, ha ideato uno spazio compiti aperto a tutti gli studenti di Arluno.

Con il 2023 partirà un nuovo spazio compiti ad Arluno
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 25 Dicembre 2022 ore 09:00

Il nuovo anno porterà con sé nuovi progetti per i giovani arlunesi.

Un nuovo spazio compiti ad Arluno

Il Centro Giovani, in collaborazione con la cooperativa Accento e le scuole del paese, ha ideato uno spazio compiti aperto a tutti gli studenti di Arluno. Il doposcuola verrà allestito negli spazi del Centro Giovani ogni martedì dalle 15.30 alle 17.30 e ogni giovedì dalle 16.30 alle 18.30, a partire dal 23 gennaio e si protenderà per tutto il resto dell’anno scolastico 2022/23.

Le parole dell'assessore

L’assessore alle Politiche giovanili, Matteo Zappa, ha spiegato i dettagli del progetto.

"In collaborazione con le scuole di Arluno e la cooperativa Accento, che si occupa degli interventi educativi nelle scuole, abbiamo deciso di rilanciare lo spazio compiti per recuperare anche dopo il lockdown un’attività che in passato veniva sempre svolta. L’obiettivo è quello di creare uno spazio in cui i ragazzi possano svolgere i propri compiti seguiti da dei professionisti, ma anche trovare un momento per fare gruppo e socializzare. Per questo il progetto è pensato inizialmente per i ragazzi delle medie arlunesi, ma rimane aperto a chiunque avesse voglia di partecipare".

Il dialogo tra le scuole e la cooperativa Accento

Zappa ha poi sottolineato l’importanza fondamentale della collaborazione e del dialogo tra le scuole arlunesi e la cooperativa Accento: le prime si occuperanno di indicare situazioni più fragili, ad esempio quelle a rischio di dispersione scolastica, mentre due membri della cooperativa affiancheranno i ragazzi nello spazio compiti.

(Nella foto di copertina l'assessore alle Politiche giovanili Matteo Zappa)

Seguici sui nostri canali