Attualità
Emergenza

Cimiteri pieni: rimangono solo quattro loculi disponibili

Succede a Magnago, dove Amministrazione e opposizione fanno ping-pong sulle responsabilità.

Cimiteri pieni: rimangono solo quattro loculi disponibili
Attualità Legnano e Altomilanese, 13 Novembre 2022 ore 11:00

Carenza di loculi nei cimiteri, continua il ping-pong tra opposizione e Amministrazione.

Carenza di loculi: "Nessun ritardo della vecchia Giunta né degli uffici"

La situazione è complicata, vista la carenza di posti nel cimitero di Magnago e, sostanzialmente, l'assenza in quello di Bienate. Dai banchi di Progetto Cambiare, il capogruppo Massimo Rogora aveva affermato che "Non vi è stato alcun ritardo o alcuna dimenticanza, né da parte dell'Amministrazione Picco, né da parte degli uffici competenti. Se l'Amministrazione fosse stata in continuità, la variazione di bilancio sarebbe stata fatta in luglio 2022 mentre le risorse sono state assegnate dalla Giunta Candiani con l'ultima variazione di fine ottobre".

"La situazione attuale deriva da anni di immobilismo"

Insieme per Magnago e Bienate, invece, sostiene che la situazione non era preventivata e che le mancanze arrivano da anni di immobilità: "La situazione attuale delle disponibilità di loculi nei due cimiteri del nostro paese presenta uno stato particolarmente critico - spiega il capogruppo della maggioranza Massimo Riondato - Nel cimitero di Bienate si è azzerata la disponibilità di loculi provvisori, mentre a Magnago, oltre ad alcuni provvisori, rimangono solo quattro loculi disponibili per la concessione ai cittadini".

"Entro l'autunno 2023 realizzeremo 196 nuovi spazi a Bienate"

"E' in itinere un progetto che vedrà la realizzazione di 196 nuovi spazi nel cimitero di Bienate; l'inizio dei lavori è previsto per i primi mesi del 2023 e il termine entro l'autunno. L'importo iniziale di 400mila euro è stato rivisto al rialzo a causa dell'aumento dei costi e ha necessitato l'impegno di altri 82mila euro, effettuato con l'ultima variazione di bilancio. Per quanto riguarda il cimitero, al momento abbiamo stimato, risorse permettendo, l'inserimento di un progetto per nuovi loculi nel piano opere pubbliche 2024. Siamo stati sorpresi da una situazione di questo tipo".

Seguici sui nostri canali