Attualità
Prodotti di prima necessità

Carrello Comune: basta un click per aiutare chi è in difficoltà

Legnano aderisce al progetto di solidarietà in favore dei cittadini colpiti dagli effetti della pandemia.

Carrello Comune: basta un click per aiutare chi è in difficoltà
Attualità Legnano e Altomilanese, 18 Ottobre 2021 ore 11:59

Carrello Comune, anche Legnano aderisce al progetto di solidarietà mirato a raccogliere fondi in favore dei cittadini colpiti dagli effetti della pandemia.

Carrello Comune: raccolta fondi "digitale" per le persone in difficoltà

Il meccanismo per donare è semplice: dalla home page del sito carrellocomune.it (iniziativa ideata da Pernice Comunicazione con il contributo di Esselunga) si seleziona il comune nel quale effettuare la donazione (in quote fisse di 1, 5 , 10, 20, 50 euro o donazione libera) che Esselunga provvederà a maggiorare del 15 per cento.
"Si tratta di un’ulteriore iniziativa nell’ambito della solidarietà alimentare per cui tutta la Città, dal Comune alle associazioni ai singoli cittadini, si è attivata in modo significativo nei mesi segnati dalla pandemia dando prova di grande sensibilità - spiega Anna Pavan, assessore al Benessere e Sicurezza sociale - Con Carrello Comune si aggiunge una modalità per le donazioni, quella on line, che incrocia un pubblico sempre crescente».

Sarà la Croce rossa ad acquistare e distribuire i beni di prima necessità

I fondi raccolti saranno accreditati sul conto corrente della Croce rossa, il partner individuato dal Comune per questo progetto che gestirà le donazioni, provvederà agli acquisti dei beni di prima necessità presso Esselunga e alla loro distribuzione. Il progetto è a costo zero per il Comune e Croce rossa non riceverà alcun compenso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter