Attualità
Il progetto di sei Comuni

BiciTav: presentata la piantina e la gara podistica per valorizzare il territorio

Santo Stefano, Arluno, Ossona, Marcallo, Bernate e Boffalora in campo per valorizzare il territorio con la Tapasciada BiciTav.

BiciTav: presentata la piantina e la gara podistica per valorizzare il territorio
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 03 Settembre 2022 ore 12:47

BiciTav: sono state presentate stamani, sabto 3 settembre 2022, a Santo Stefano la piantina e la gara podistica che puntano alla valorizzazione del territorio.

BiciTav: il progetto dei sei Comuni

L’amministrazione comunale di Santo Stefano Ticino, in qualità di capofila del Protocollo di intesa sottoscritto nel luglio del 2021 con i comuni di Arluno, Ossona, Marcallo con Casone, Bernate Ticino e Boffalora sopra Ticino per la congiunta valorizzazione della pista ciclopedonale posta lungo il percorso dell’alta velocità, ha annunciato le prime azioni di sostegno alle politiche comuni di quella che è stata denominata BiciTav.

La gara "Tapasciada BiciTav"

Stamattina a Santo Stefano è stata così presentata la "Tapasciada BiciTav" in collaborazione con l'associazione sportiva Atletica 99 di Vittuone.

La gara podistica si terrà domenica 2 ottobre con partenza da Bernate e arrivo ad Arluno. Il percorso si snoderà per un totale di 13 chilometri lungo tutto il percorso della BiciTav e ognuno potrà partecipare, con il proprio passo, di corsa o camminando. Ad Arluno, punto di arrivo, sarà messo a disposizione un pullman-navetta per riportare gli atleti al punto di partenza a Bernate Ticino. Inoltre sul prato del Parco di via Toti di Arluno, (arrivo della gara podistica), verrà organizzato un evento di atletica per ragazzi da Riccardi Academy.

Attenzione anche all'aspetto culturale

"La predisposizione della Cartina BiciTav sarà un modo per conoscere il nostro territorio e i suoi valori paesaggistici, storici e culturali, riportando punti di interesse da intercettare lungo il percorso - hanno spiegato i sei Comuni  - Per la sua realizzazione, sono state attivate forme di sponsorizzazione tra le imprese del territorio, in particolare ricordiamo il Gruppo Cap, per la prossima installazione di fontanelle
d’acqua lungo il percorso ciclabile e Asm Magenta, per la stampa del supporto cartaceo da distribuire sul territorio".

"Che sia il punto d'inizio per una collaborazione più ampia"

Ha spiegato il sindaco di Santi Stefano Dario Tunesi:

"Attraverso questi primi risultati iniziamo a concretizzare le finalità e le azioni del Protocollo d’intesa sottoscritto fra i comuni, in particolare per la tutela dell’ambiente e del territorio, attraverso la valorizzazione del percorso ciclopedonale, l’organizzazione di eventi sportivi e l’uso del percorso ciclopedonale come volano per lo sviluppo di percorsi turistici e culturali che valorizzino i punti di interesse del territorio".

Le sei municipalità sperano che questa prima collaborazione sia solo il punto di partenza per una collaborazione più ampia.

Presentazione della Tapasciada BiciTav a Santo Stefano Ticino

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter