Attualità
La richiesta del coordinatore Lumbard

Atto vandalico targa Foibe: la condanna di Cecchetti della Lega

Il deputato leghista ha chiesto dure sanzioni contro i colpevoli di questo gesto.

Atto vandalico targa Foibe: la condanna di Cecchetti della Lega
Attualità Legnano e Altomilanese, 18 Gennaio 2022 ore 11:57

Il coordinatore della Lega Lombarda per Salvini, Fabrizio Cecchetti, ha chiesto dure sanzioni per chi ha deturpato la targa di Parabiago in memoria delle vittime delle Foibe.

La condanna dell'onorevole

Ennesimo condanna per la deturpazione della targa posta a Parabiago in ricordo delle vittime delle Foibe. Questa volta arriva dall'onorevole della Lega, Fabrizio Cecchetti, che chiede una dura condanna se verranno individuati i responsabili.

"L’atto vandalico a Parabiago contro la targa che ricorda il massacro delle Foibe e le sue decine di migliaia vittime non si può ridurre ad una bravata, perché purtroppo è un gesto grave, inaccettabile, uno sfregio alla memoria di quell’eccidio, un’offesa ai nostri valori - ha affermato Cecchetti - Auspico che questi teppisti siano individuati al più presto e sanzionati duramente e che la condanna di fronte a questa vergogna sia unanime e non di parte. Purtroppo organizzare e ospitare convegni con cattivi maestri negazionisti, che nei loro libri negano questo massacro, porta anche a conseguenze come questa."

Nei giorni scorsi la condanna a questo gesto era arrivata anche dell'Amministrazione cittadina e dall'Anpi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter