Attualità
Corbetta

Arrivano i nuovi semafori per ipovedenti

In partenza a Corbetta i lavori per la realizzazione dei nuovi impianti semaforici per facilitare l'attraversamento anche degli ipovedenti

Arrivano i nuovi semafori per ipovedenti
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 22 Maggio 2022 ore 14:00

«Andiamo avanti con la sistemazione e l'ammodernamento degli impianti semaforici di Corbetta», così esordisce il sindaco Marco Ballarini, contento di aver messo un altro tassello nel suo programma di opere pubbliche e decoro urbano.

Arrivano i nuovi semafori per ipovedenti

Un investimento di 100mila euro di cui Corbetta beneficerà grazie a un finanziamento proveniente da Regione Lombardia. Come già accaduto in passato, la città ha vinto uno dei bandi regionali a cui ha partecipato.

Nuovi semafori quindi, che sono però studiati per essere funzionali anche per le persone ipovedenti e che verranno installati presto: «Anche questo è un segno di grande civiltà, perché all'incrocio di via IV Novembre con via Europa e a quello di via Trento con via Turati saranno rinnovati gli impianti semaforici con anche la predisposizione e la disponibilità per l'attraversamento per le persone ipovedenti. Questo è un segno di grande civiltà».

Semafori che verranno adeguati ai più moderni standard qualitativi anche con la presenza dei famosi «conti alla rovescia», per permettere ai pedoni e agli automobilisti di sapere quanti secondi mancano al cambio di colore del semaforo, cosa che può aiutare a prevenire attraversamenti nel momento sbagliato, anche quando può sembrare che dall’altra parte non stia arrivando nessuno. Uno dei motivi per cui spesso si verificano gli incidenti.

I nuovi semafori presenteranno «un rinnovamento completo di tutto l'impianto, con la centralina dei semafori e il timer che faranno capire ai passanti quanto manca al verde e quanto manca al rosso - spiega Ballarini - Questo è un altro passo. L'obiettivo che ci siamo dati, quello di cambiare un impianto semaforico ogni due anni per averne sempre di più con caratteristiche moderne e di livello europeo».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter