Attualità
Risparmio energetico

Arriva l'illuminazione a Led: i consumi calano del 67%

Accordo fra il Comune di Inveruno e Hera Luce per illuminare il paese a Led.

Arriva l'illuminazione a Led: i consumi calano del 67%
Attualità Legnano e Altomilanese, 14 Gennaio 2022 ore 10:39

Il Comune di Inveruno si appresta a sostituire 1.900 punti luce con il Led in tutto il paese con un risparmio energetico notevole rispetto al presente.

Il passaggio alla tecnologia a Led

Una nuova illuminazione destinata non solo a rendere più bella e vivibile Inveruno, ma anche a dare una grossa mano all’ambiente, con un risparmio energetico di oltre il 67% e 280 tonnellate in meno di CO2 immesse nell’atmosfera all’anno. È questo il senso dell’accordo stretto tra il Comune di Inveruno e Hera Luce, che prevede la sostituzione di circa 1900 punti luce con apparecchi a LED di ultima generazione in tutto il territorio comunale: un completo restyling che si concluderà in un anno, che porterà benefici a tutta la comunità. Le nuove installazioni saranno del tipo cut-off, cioè progettate per orientare tutta la luce emessa verso la strada e saranno dotate di una tecnologia che consente la diminuzione del flusso luminoso nelle ore più centrali della notte per limitare lo spreco energetico e il disagio verso le abitazioni, nel pieno rispetto della legislazione in materia di inquinamento luminoso e di illuminazione stradale.

Un notevole risparmio energetico

Oltre alla sostituzione dei punti luce con impianti LED, che consentiranno di risparmiare 713.819,57 kWh/anno pari al consumo medio annuo di 264 famiglie, infatti, saranno sostituiti i lampioni ammalorati, riqualificati i quadri elettrici e saranno installati e illuminati cinque nuovi attraversamenti pedonali.

Cinque nuovi attraversamenti pedonali

Oltre alla riqualificazione dell’illuminazione pubblica, all’interno del progetto sono previste anche alcune migliorie per l’intero territorio comunale, che innalzeranno il benessere dei cittadini, la sicurezza e l’efficienza dei servizi comunali. Tra le varie migliorie offerte, infatti, è prevista la realizzazione di cinque nuovi attraversamenti pedonali in sicurezza e l’ammodernamento degli impianti semaforici.

La segnalazione dei malfunzionamenti

Si ricorda che, per effettuare segnalazioni di malfunzionamenti o guasti agli impianti di illuminazione pubblica o semaforici gestiti da Hera Luce, il nuovo numero verde è l’800.498.616: gratuito da rete fissa e mobile, è attivo tutto l’anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La soddisfazione del sindaco Sara Bettinelli

“Questo intervento è un progetto importantissimo per le nostre comunità – ha spiegato il primo cittadino – il passaggio alla luce a Led garantirà un’illuminazione più uniforme e completa delle strade cittadine, ma al tempo stesso garantendo un risparmio energetico importante in termini economici. Le moderne tecnologie sono fondamentali per avere un futuro più green e sostenibile per i nostri paesi. Da sempre, come Amministrazione, lavoriamo in questa direzione e sono felice che si possa lavorare per una Inveruno e Furato sempre più bella e sostenibile”.