Attualità
l'aiuto economico

Aperto il bando per il sostegno dell'affitto

Il contributo del Comune di Bollate, eventualmente assegnato, sarà erogato direttamente al proprietario.

Aperto il bando per il sostegno dell'affitto
Attualità Bollatese, 21 Giugno 2022 ore 12:22

Dal 21 giugno (dalle 9,30) al 28 luglio (fino alle 17.30) è possibile presentare domanda di contributo per l’affitto per i cittadini di Bollate.

Sostegno affitto: chi ne ha diritto

Le domande possono essere compilate e inviate solo on-line collegandosi al link: https://servizi.comuni- insieme.comune.cloud/scheda/buono-sostegno-affitto-2022

CHI PUO' FARE DOMANDA?

1) chi è titolare di un contratto di affitto regolare, registrato presso l’Agenzia delle Entrate e in corso
di validità
2) chi possiede un ISEE valido e senza omissioni o difformità, fino a 26mila euro.

Ecco gli altri requisiti:

Il contributo eventualmente assegnato sarà erogato direttamente al proprietario, fino a un massimo di 4 mensilità di canone e comunque entro il massimale di 1.500 euro. I contributi concessi con il presente provvedimento NON sono cumulabili con la quota destinata all’affitto del c.d. Reddito di cittadinanza.

ATTENZIONE: Non saranno ammesse domande incomplete, con scansioni illeggibili o con allegati non pertinenti alla richiesta: per qualsiasi dubbio consulta il facsimile, la guida alla compilazione della domanda e le FAQ (domande frequenti).

Per informazioni è possibile telefonare il numero 0238348420 o scrivere all’indirizzo bandicasa@comuni-insieme.mi.it Tutte le informazioni, cliccando qui.

http://www.abitaresociale.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=1521

SCARICA QUI IL “MODULO PROPRIETARIO”: il modulo dovrà essere compilato e firmato dalla proprietaria, serve per presentare la domanda insieme ad altri documenti (trovi tutti i dettagli nella guida)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter