Attualità
"Girl power - da donna a donna"

Abiti firmati come nuovi in vendita per aiutare le donne vittime di violenza

Sabato 2 e domenica 3 aprile in Villa Jucker a Legnano per iniziativa del Centro italiano femminile.

Abiti firmati come nuovi in vendita per aiutare le donne vittime di violenza
Attualità Legnano e Altomilanese, 03 Aprile 2022 ore 15:00

Abiti firmati, usati ma come nuovi, in vendita per beneficenza.

Abiti firmati di seconda mano in vendita a Villa Jucker per aiutare le donne maltrattate

Con "Girl power - da donna a donna", il Cif (Centro italiano femminile) di Legnano raccoglierà fondi per attuare percorsi di uscita da situazioni di sopraffazione vissuti da donne del nostro territorio. L'evento andrà in scena sabato 2 e domenica 3 aprile a Villa Jucker (sede della Famiglia Legnanese), in via Matteotti 3. All’inaugurazione, prevista per le 11 di sabato, dopo i saluti delle autorità, la presidente di Filo rosa Auser, associazione che gestisce il Centro antiviolenza, darà informazioni riguardanti le richieste che pervengono agli operatori del centro da donne maltrattate.
Saranno messi in vendita abiti di firma, di seconda mano, come nuovi, donati al Cif dalle clienti della boutique Lorenzo di Legnano; i titolari, Lorenzo e Maria Bossi, si sono impegnati a recuperare i capi, hanno fatto opera di pubblicizzazione per poter far comprendere che la vendita è benefica e tutto il ricavato andrà a buon fine. La risposta è stata immediata e sentita. Il Cif ringrazia i signori Bossi, le clienti, la Famiglia Legnanese che ha concesso le sale di villa Jucker e tutti coloro che hanno dato gratuitamente il loro sostegno a questa iniziativa.

Una buona occasione per aggiudicarsi un abito di qualità a un buon prezzo e facendo del bene

"Il titolo dell’evento, 'Girl power - da donna a donna', ci dà il senso del potere femminile e della capacità delle donne di attivare quella solidarietà che tanto serve in questo lungo periodo di grandi difficoltà e paure - spiega l’associazione - Invitiamo le donne di tutte le età, perché potranno ammirare abiti di alta fattura e trovare l’occasione per accaparrarsi a buon prezzo un capo di qualità".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter