Menu
Cerca
L'iniziativa rivolta ai ristoratori

Abbiategrasso, via al concorso “Il piatto del Giro”

Un'iniziativa rivolta ai ristoratori locali per promuovere i prodotti del territorio in vista della tappa del Giro d'Italia del 28 maggio

Abbiategrasso, via al concorso “Il piatto del Giro”
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 28 Aprile 2021 ore 13:08

Un’iniziativa rivolta ai ristoratori locali per promuovere i prodotti del territorio in vista della tappa del Giro d’Italia del 28 maggio

Abbiategrasso, via al concorso “Il piatto del Giro”

Largo alla creatività dei ristoratori locali, con il concorso “Il piatto del Giro”. L’Amministrazione comunale di Abbiategrasso, in collaborazione con la Condotta Slow Food di Abbiategrasso-Magenta e con il Consorzio Parco Lombardo della Valle del Ticino, intende valorizzare quanto più possibile il territorio agricolo, i prodotti e le aziende che vi lavorano. A questo proposito è stato organizzato un concorso rivolto a tutti i produttori e ristoratori presenti sul territorio dell’Abbiatense e del Magentino, con lo scopo di far conoscere con un piatto e una ricetta i prodotti locali e del territorio, e che richiamino i luoghi e le tradizioni del sud ovest Milano.

Iscrizioni entro il 14 maggio

Ristoranti, agriturismi e aziende agricole presenti nell’area dell’Abbiatense e del Magentino interessate a partecipare dovranno presentare l’iscrizione entro il 14 maggio, all’ufficio Protocollo del Comune (anche via mail a protocollo@comune.abbiategrasso.mi.it). Tutte le informazioni e la modulistica per la partecipazione sono disponibili sul sito del Comune.

Commissione presieduta da Ezio Santin: tre le ricette vincitrici

I partecipanti dovranno inviare inoltre un video delle ricette prodotte al fine della selezione. La valutazione delle ricette sarà affidata alla Condotta Slow Food di Abbiategrasso-Magenta. Slow Food è un’associazione internazionale impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce e in armonia con l’ambiente. La commissione, presieduta dallo chef stellato Ezio Santin, selezionerà tre piatti vincitori che verranno resi noti il giorno della tappa Abbiategrasso-Alpe di Mera il 28 maggio. Tutte le ricette saranno pubblicate sul sito del Comune e diffuse tramite i canali social.

L’Amministrazione: “Coinvolgere ulteriormente i nostri ristoratori”

“Con questa iniziativa vogliamo coinvolgere ulteriormente i ristoratori nelle attività legate al Giro d’Italia, mettendo a disposizione una vetrina virtuale dei prodotti del territorio e aiutare il rilancio di questo settore messo in particolare difficoltà dalle restrizioni per la pandemia”, spiega l’assessore Francesco Bottene. “Pensiamo sia importante sottolineare anche attraverso queste iniziative il lavoro che ogni giorno le aziende agricole di Abbiategrasso e del territorio compiono nel mettere a disposizione di tutti i cittadini prodotti agricoli di qualità che sono fondamentali per la preparazione di “piatti e ricette”, ma anche per una sana e giusta alimentazione”, dichiara la consigliera con delega alle Attività agricole Donatella Magnoni. “Il cibo fa parte della cultura del nostro territorio – aggiunge l’assessore alla Cultura Beatrice Poggi – Le iniziative legate ai prodotti e alla ristorazione locali non possono mancare nel ventaglio di proposte che renderanno la tappa abbiatense un’importante occasione per vivere e conoscere non solo la nostra città ma tutto il territorio”.