Attualità
Parco Trenno

A parco Trenno la preghiera islamica

Al confine con Settimo Milanese la struttura della Protezione Civile che ospiterà anche la comunità di viale Jenner

A parco Trenno la preghiera islamica
Attualità Rhodense, 30 Aprile 2022 ore 12:00

Il parco Trenno al confine fra Settimo e Milano passa da centro tamponi a spazio di preghiera per la comunità islamica.

Spazio preghiera

Ad annunciarlo confermando la decisione presa mesi fa l’assessore alla Protezione Civile del Comune di Milano Marco Granelli.
«Un nuovo spazio che consentirà alla Protezione Civile di operare con maggior efficienza e rapidità negli interventi a tutela della cittadinanza: sarà realizzato in via Novara, nell'area dell'ex parcheggio di Trenno. Si tratta di un grande hub polifunzionale per la gestione delle emergenze e il soccorso alla popolazione (per esempio in caso di evacuazioni per incendi, rotture di tubi o altre calamità), oltre che per le esercitazioni, le prove dei mezzi e la formazione. Previsti un tendone, servizi igienici, moduli abitativi emergenziali e uffici, oltre a opere di piantumazione.

Parco Trenno

Per quanto riguarda la tendostruttura verrà utilizzata quella di via Lampugnano - ex Palasharp - tra le vie Sant’Elia e Padre Carlo Salerio che sarà spostata in via Novara e qui potrà anche essere temporaneamente utilizzata dalla comunità islamica di viale Jenner per la preghiera del venerdì e durante il Ramadan».
I prossimi passi saranno l’acquisizione del parere della Commissione paesaggistica e il definitivo via libera al progetto, con l’area che diventerà operativa per quest’estate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter