Attualità
Post-it sulle vetrate del Comune

A Bollate sono stati letti tutti i 1100 nomi delle vittime della mafia

I morti sono stati ricordati uno per uno dagli alunni delle scuole.

A Bollate sono stati letti tutti i 1100 nomi delle vittime della mafia
Attualità Bollatese, 21 Marzo 2022 ore 15:03

A Bollate sono stati letti tutti i 1100 nomi delle vittime della mafia. I morti sono stati ricordati uno per uno dagli alunni delle scuole.

Letti tutti i 1100 nomi delle vittime della mafia

Nessuna vittima della mafia è stata dimenticata. L'appuntamento stamattina è stato dato in piazza Aldo Moro e contemporaneamente in piazza Terracini a Cascina del Sole: sono stati letti tutti i 1100 nomi dei morti. Presenti gli alunni degli Istituti comprensivi Brianza e Antonio Resmini.

15 foto Sfoglia la gallery

Post-it sulle vetrate del Comune

Un post-it per ogni morto a causa della mafia. La vetrata d'entrata del Comune, quella sottostante il tricolore, oggi rimarrà tappezzata di bigliettini: uno per uno, gli alunni delle scuole hanno detto al microfono il nome della vittima per mano della criminalità organizzata e hanno attaccato il post-it corrispondente. Qualcuno si staccava e i ragazzi provvedevano all'istante a riappenderli: un gesto per dimostrare che nessuna vittima verrà dimenticata.

L'ARTICOLO COMPLETO SARA' PRESENTE NELL'EDIZIONE DEL 25 MARZO DI SETTEGIORNI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter