Attualità
lo spostamento di date

2 giugno e raccolta rifiuti: ecco il calendario

A Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago gli operatori non saranno in servizio.

2 giugno e raccolta rifiuti: ecco il calendario
Attualità Legnano e Altomilanese, 01 Giugno 2022 ore 16:52

La festa della Repubblica, quest’anno, ricorre di giovedì e, dunque, in una giornata tradizionalmente lavorativa. Vediamo come la festività inciderà sui servizi di raccolta nei vari Comuni gestiti da ALA.

Gli spostamenti di data vicino Legnano

A Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago gli operatori non saranno in servizio. Tutte le raccolte previste per giovedì 2 saranno posticipate a venerdì 3 giugno. A Villa Cortese, invece, giovedì 2 giugno i nostri operatori saranno regolarmente in servizio per la raccolta di umido e plastica. Servizi regolari anche sul territorio di Buscate, con la raccolta di umido e plastica, così come a Robecchetto con Induno, dove si ritireranno carta, vetro e umido. Anche a Rescaldina servizi regolari, nonostante la festività, con la raccolta dell’umido.

Le date negli altri Comuni

Nulla cambierà, invece, nei Comuni di Arconate, Dairago, San Giorgio su Legnano e Turbigo, dove il giovedì non sono in programma servizi di raccolta. Giovedì 2 giugno i servizi di raccolta saranno garantiti a Magenta, a Cuggiono e ad Ossona, mentre a Boffalora sopra Ticino le raccolte di umido e plastica previste per giovedì 2 saranno posticipate a venerdì 3 giugno. Nulla cambierà, invece, per il Comune di Marcallo con Casone, dove il giovedì non
sono in programma servizi di raccolta. A Gallarate giovedì 2 giugno sarà garantito solo il servizio di pulizia delle strade comprese nella ZTL (Zona a Traffico Limitato): la raccolta rifiuti, invece, non sarà effettuata. Il servizio di ritiro dell’umido sarà, infatti, posticipato a sabato 4 giugno, quello dei rifiuti indifferenziati a lunedì 6 giugno, mentre la plastica e il vetro saranno raccolti giovedì 9 giugno.

Tutte le piattaforme ecologiche e i centri di raccolta rispetteranno, invece, la festività.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter