Altro
Regione

Turismo in Lombardia: sempre più turisti italiani

L'assessore regionale Magoni: "Trend in costante miglioramento, ora guardiamo all'inverno"

Turismo in Lombardia: sempre più turisti italiani
Altro 28 Settembre 2021 ore 09:49

Giornata mondiale turismo: in Lombardia, ad agosto le presenze 'italiane' fanno segnare un +8,4%.

Turismo in Lombardia

In occasione della 'Giornata Mondiale del Turismo', l'assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni, comunica che, secondo i primi dati provvisori dei flussi turistici, stimati da Polis, nell'agosto 2021, rispetto allo stesso periodo del 2019, in Lombardia si registra un incremento di presenze di turisti italiani dell'8,4%.

Le parole dell'assessore

"In attesa di avere un quadro generale e definitivo, i primi numeri a nostra disposizione sono incoraggianti: c'è voglia di visitare la nostra regione, in particolare di luoghi all'aria aperta come laghi e montagne - afferma Lara Magoni - La nostra attenzione non deve però calare. Ai protocolli di sicurezza devono essere affiancate regole e sostegni che permettano al comparto di ripartire e soddisfare la domanda turistica, soprattutto in vista della stagione invernale".

Lombardia anche meta internazionale

Qualche settimana fa, l'assessore Magoni aveva ricordato l'impegno e l'attenzione di Regione anche al turismo internazionale:

"La Lombardia è da sempre una meta turistica internazionale. Nord America, Paesi arabi, visitatori dell'Estremo Oriente e dell'Europa continentale scelgono le nostre mete apprezzandone l'enogastronomia, la cultura, le montagne e i laghi. Senza dimenticare l'alto valore attrattivo del design e dello shopping di lusso, con Milano capitale indiscussa del fashion".