Tre ragazze in ospedale e un giovane caduto per il ghiaccio SIRENE DI NOTTE

Un'altra notte movimentata per i soccorritori e le forze dell'ordine. L'episodio più grave a Venegono superiore: una 19enne è stata ricoverata in codice rosso.

Tre ragazze in ospedale e un giovane caduto per il ghiaccio SIRENE DI NOTTE
03 Dicembre 2017 ore 11:12

Tre ragazze in ospedale e un giovane caduto a causa del ghiaccio sulla strada.

Tre ragazze in ospedale dopo un incidente

Un'altra notte movimentata per i soccorritori del 118. Tra gli interventi più rilevanti, quello delle 4.42 a Venegono superiore. Carabinieri, vigili del fuoco e mezzi di soccorso sono intervenuti in via Giulio Cesare per un incidente stradale che ha visto un'auto uscire di strada e schiantarsi contro la recinzione di una casa. Tre le persone coinvolte, tutte ragazze, due di 20 e una di 19 anni. Sul posto tre ambulanze e due automediche. Le due 20enne sono state portate in codice giallo all'ospedale Sant'Anna di Como. Più gravi le condizioni della 19enne, ricoverata anch'essa nel nosocomio comasco ma in codice rosso.

Un giovane a terra per il ghiaccio

Allarme anche in via 24 Maggio a Busto Garolfo, dove poco prima della mezzanotte i soccorritori sono intervenuti in codice rosso per un giovane riverso a terra. In un primo momento si era pensato a un'aggressione, tanto che erano stati allertati anche i carabinieri della Copagnia di Legnano, poi si è appurato che il 27enne era scivolato a causa del ghiaccio che si era formato sulla strada. Le sue condizioni non erano tali da destare preoccupazione, ma poiché nella caduta aveva picchiato la testa è stato comunque accompagnato all'ospedale di Legnano in codice verde.

Una donna ustionata

Sempre a Busto Garolfo, alle 5 i vigili del fuoco sono intervenuti in via Sauro per soccorrere una donna rimasta ustionata nell'incendio scaturito da una termocoperta. La donna, 95 anni, è stata portata in ospedale.