Altro
Faccenda curiosa

Qualcuno tocca i contatori di illuminazione pubblica, il sindaco deposita un esposto

I malfunzionamenti potrebbero essere causati ad interventi di terzi non autorizzati.

Qualcuno tocca i contatori di illuminazione pubblica, il sindaco deposita un esposto
Altro Bollatese, 02 Gennaio 2023 ore 15:40

I lampioni dei quartieri Gorizia e Asiago-Longarone di Baranzate sono soggetti a malfunzionamenti da giorni.

L'illuminazione pubblica non funziona

Sono settimane che i residenti del quartiere Gorizia e delle vie Erto, Longarone, Fiume e Asiago lamentano il malfunzionamento dell'illuminazione pubblica. Ad ogni segnalazione, l'Amministrazione ha tempestivamente avvisato Enel Sole, soggetto gestore della pubblica illuminazione.

La risposta del gestore

Dopo diversi disservizi, anche in seguito agli interventi del gestore, il Comune ha firmato una diffida ad adempiere. A metà dicembre Enel Sole avrebbe comunicato al Comune di ritenere che i malfunzionamenti siano dovuti ad interventi di terzi non autorizzati sull'impianto, non essendo emerso da loro verifiche alcun rilievo su eventuali guasti o criticità circuitali.

Il sindaco ha depositato un esposto

Ricevuta questa comunicazione il sindaco di Baranzate Luca Elia ha depositato un esposto contro ignoti per interventi non autorizzati sull’impianto di pubblica illuminazione.

In corso altri accertamenti

Anche durante la notte di San Silvestro le strade dei quartieri interessati sono rimaste al buio. Enel Sole contestualmente è intervenuta e ha parzialmente ripristinato l'impianto. Anche oggi, lunedì 2 gennaio 2023, sono in corso ulteriori interventi con l'obiettivo di risolvere in via definitiva il problema.

Massimo impegno sul tema

L’Amministrazione comunale di Baranzate ha assicurato il massimo impegno sul tema, e ha voluto ringraziare i cittadini che periodicamente hanno comunicato i malfunzionamenti e che si sono attivati per le segnalazioni al numero di emergenza di Enel Sole 800.901.050.

Seguici sui nostri canali