Altro

Pensionato rapinato di trentamila euro per strada

La vittima è stata minacciata e picchiata.

Pensionato rapinato di trentamila euro per strada
Altro Magenta e Abbiategrasso, 18 Febbraio 2019 ore 12:24

Pensionato rapinato di trentamila euro per strada. Lo hanno minacciato con la pistola e lo han preso a botte per derubarlo. A denunciare il fatto  un corbettese, F.V., 69 anni, che domenica 17 gennaio si è recato dai Carabinieri  dopo aver subito la rapina.

Pensionato miancciato e rapinato

Nella serata di sabato 16 febbraio, secondo il racconto dell'uomo, si trovava in via dello Stadio a Magenta. Mentre scendeva dall'auto, ha riferito di essere stato avvicinato da tre individui a volto scoperto. Uno di loro era armato di pistola e, dopo averlo percosso, sotto la minaccia dell'arma, si è fatto consegnare due  telefoni cellulari e una borsa contenente ben trentamila euro, oltre a documentazione varia.

La ricostruzione

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la vittima teneva l'ingente somma con sé perchè doveva  pagare alcuni lavori di ristrutturazione. Dopo aver preso il denaro, i malviventi sono fuggiti in auto. L'uomo non ha subito avvertito le forze dell'ordine, ma ha preferito farsi medicare nel vicino nosocomio magentino, dove è stato  giudicato guaribile in dieci giorni. I carabinieri di Magenta indagano sulal vicenda.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter