L'annuncio del sindaco: dal suo tronco una scultura

Nerviano, lo storico cedro della torre sarà abbattuto

L'annuncio del sindaco Cozzi: il cedro vicino alla torre, malato da tempo, sarà abbattuto. Dal suo tronco sarà realizzata una scultura

Nerviano, lo storico cedro della torre sarà abbattuto
Legnano e Altomilanese, 08 Agosto 2020 ore 10:25

L’annuncio del sindaco Cozzi: il cedro vicino alla torre, malato da tempo, sarà abbattuto. Dal suo tronco sarà realizzata una scultura.

Nerviano, lo storico cedro della torre sarà abbattuto

“Si comunica con rammarico che, nei prossimi giorni, verrà abbattuto il Cedro Deodara posto vicino alla Torre, per evidenti motivi di sicurezza, visto il rischio di caduta dello stesso, con pericolo per chi si trovi a passare in quella zona”: è l’annuncio del sindaco di Nerviano Massimo Cozzi, che certo provocherà dispiacere in molti dei suoi concittadini.

L’albero è infatti un vero e proprio simbolo di Nerviano, ma come noto le sue condizioni di salute preoccupavano da tempo. Ora le valutazioni tecniche hanno confermato il verdetto più infausto. Spiega ancora il sindaco: “Seppur il soggetto arboreo visivamente risulta completamente disseccato, prima di procedere ad effettuare qualsiasi tipo di intervento è stato interpellato un dottore agronomo per acquisire una relazione tecnicaprofessionale sullo stato di salute e sicurezza del cedro in questione. Purtroppo non c’è nessuna possibilità di recupero. Sulla base della suddetta relazione, il cedro potrebbe essere stato infettato da un fungo responsabile della degradazione dell’apparato radicale”.

Da parte del tronco sarà realizzata una scultura

La nota del primo cittadino si conclude così: “L’Amministrazione comunale ha deciso di mantenere in essere parte del tronco (circa 2,5 mt) da utilizzare per la realizzazione di una scultura, come valorizzazione e ricordo di un pezzo di storia nervianese. Gli uffici comunali dovranno predisporre apposita procedura per l’individuazione del soggetto che si occuperà della realizzazione dell’opera. Nel periodo idoneo, a compensazione del cedro abbattuto, verrà individuato un luogo dove si provvederà alla messa a dimora di un nuovo impianto, la cui specie sarà individuata tra quelle più adatte” TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia