Menu
Cerca
lainate

Malore fatale mentre lavora al bar

Raffaele Quaranta, 67 anni, era «l’anima» de Il Circolino di via Roma

Malore fatale mentre lavora al bar
Altro Rhodense, 22 Aprile 2021 ore 19:24

Un malore fatale si è portato via Raffaele Quaranta.

Un malore fatale si è portato via Lelè

Questa mattina, giovedì 22 aprile, intorno a mezzogiorno, un malore fatale si è portato via Raffaele Quaranta, conosciuto da tutti come «Lelè».
L’uomo, di 67 anni, è stato trovato esanime nel dehor de Il Circolino di via Roma, dal figlio Emilio.
«Mio padre stava pulendo le sedie de Il Circolino per far in modo che fosse tutto pronto per poter allestire la parte esterna - racconta il figlio - Io ero andato a donare il sangue a Limbiate e a mezzogiorno, quando sono tornato, ho chiesto alle ragazze” mio padre dove è?” E loro mi hanno detto che non era entrato per niente. Quando sono uscito l’ho trovato riverso a terra».
Vana la corsa contro il tempo del personale sanitario: Lelè era già morto.