Il lutto

Magenta piange Vincenzo Spaggiari

Giornalaio e uomo di sport, era molto conosciuto in città.

Magenta piange Vincenzo Spaggiari
Magenta e Abbiategrasso, 22 Ottobre 2020 ore 16:12

Addio a  Vincenzo Spaggiari, 81 anni, conosciuto anche dai più giovani come giornalaio della storica edicola cartolibreria dei Portici, ora in via 4 Giugno.

Magenta piange Vincenzo Spaggiari

Per una vita agente di commercio, Spaggiari, da pensionato, aiutava le tre figlie nella gestione dell’attività commerciale e tutti i residenti e gli esercenti del centro se lo ricordano, quando, di prima mattina, girava per la consegna dei quotidiani ai clienti. Un omone in gioventù, colpito a maggio da una malattia che non gli ha dato tregua e che gli ha presentato il cartellino rosso all’Hospice di Abbiategrasso, dov’era appena arrivato la scorsa settimana. Ha lasciato la moglie Angela, tre figlie e tre nipoti.

Un uomo di sport

Lo sport era la sua passione: era stato presidente della Mapom pallavolo femminile e socio Avis per anni. Sportivo praticante da giovane, la sua vera passione era l’Inter e, all’ inizio degli anni ‘60 aveva fondato il primo Inter club di Magenta, nel bar di Pinuccia Maltagliati , quello all’angolo tra via 4 Giugno e via Mazenta. Mercoledì 21 ottobre nella basilica di S. Martino, le esequie.

Carla Rizzi

 TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia